Città della Domenica, il Parco di Natale fa il pieno di pubblico: nuovi appuntamenti

Dal trenino alla Casa di Babbo Natale, passando per i mercatini. Gli appuntamenti natalizi alla Città della Domenica

"Il Parco di Natale" già piace moltissimo. Andato in scena il primo weekend, dei quattro in programma a Dicembre dall'1 al 23, insieme alla giornata del 26 Dicembre, dedicato all'evento natalizio di Città della Domenica, in collaborazione con Magenta Events. Un evento che ha saputo ben cogliere il desiderio di tantissime famiglie di regalare ai propri figli la magia più autentica del Natale. Un'esperienza tanto più tradizionale quanto nuova, soprattutto a Perugia, dove il Parco di Città della Domenca, con un'apertura straordinaria in inverno, ha saputo coniugare nel giusto e suggestivo contesto naturalistico un programma di attività di Natale per i bambini con la visita alla Casa di Babbo Natale in mezzo al bosco.

Si, perchè proprio in mezzo al bosco del parco, in una location d'eccezione e all'interno di un villaggio completamente imbadito a festa ed illuminato, si trova la casa dell'uomo più desiderato a Natale. Motore trainante dell'intero evento sono i bambini e a loro è dedicata questa visita così speciale.

Il percorso inizia nella Piazzetta degli Artisti, la piazza principale all'ingresso del Parco, da dove ogni 30 minuti esatti parte una corsa del Treno dei Desideri, che conduce, attraverso un giro panoramico dell'intero Parco, direttamente al Villaggio di Babbo Natale. Qui i bambini e le loro famiglie sono accolti da un simpatico gruppo di Elfi che li guidano alla Casa di Babbo Natale e attraverso una serie di attività, romantiche e magiche, per ritrovare lo Spirito del Natale. Riscendendo nella Piazzetta degli Artisti, ma anche prima di salire a bordo del trenino, i bambini possono scrivere la propria letterina all'interno dell'ufficio postale degli Elfi e lasciarla a loro in consegna con tutti i loro desideri. Nella stessa piazzetta è possibile godere di un bellissimo mercatino natalizio, per intrattenere anche gli adulti e non solo i bambini. A margine di tutte le attività svolte all'esterno, anche all'interno ci si può divertire molto. E allora spazio a discoteca natalizia e proiezione di cartoni animati.

Relativamente ad alcune informazioni tecniche, ogni corsa del Treno può essere prenotata con anticipo o al momento dell'ingresso al Parco. Si consiglia fortemente la prenotazione, per godere a pieno di tutto il percorso guidato. Soprattutto dopo il grande afflusso di pubblico che ha animato il Parco nel primo fine settimana, è altamente consigliata la prenotazione, al fine di una miglior gestione dei flussi e di una visita assolutamente completa per i visitatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento