rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Eventi Castiglione del Lago

Castiglione del Lago, George Lopez e Christian Delafontaine aprono il Festival di Musica Classica

Martedì 16 con “Balade Romantique” inizia la XVIII edizione della rassegna diretta dalla marchesa Marzia Crispolti Zacchia. Schumann, Tchaikowsky, Piazzolla, Schubert e Gershwin saranno alcuni dei “protagonisti” del concerto

Un pianista americano e un flautista svizzero apriranno martedì 16 agosto la XVIII edizione del Festival di Musica Classica di Castiglione del Lago. Il pianista George Lopez il flautista Christian Delafontaine portano a Palazzo della Corgna “Balade Romantique” un recital dedicato ai brani del XIX e XX secolo che rappresentano lo spirito e il cuore romantico della musica classica, da Robert Schumann a Piotr Ilic Tchaikowsky, da Astor Piazzolla a Franz Schubert fino al grande George Gershwin di cui Lopez è uno degli interpreti più affermati al mondo.

Il Festival di Musica Classica è una rassegna che si rinnova ogni anno, diretta con competenza e passione da Marzia Crispolti Zacchia, sempre alla ricerca di concerti originali e di elevato contenuto artistico da proporre al pubblico castiglionese, con un occhio alla tradizione ma spesso cercando interpretazioni non banali di brani conosciuti e popolari, con la partecipazione di musicisti internazionali abituati a calcare i teatri di tutto il mondo. È il caso di George Sebastian Lopez e di Christian Delafontaine, che rappresentano al meglio la tradizione internazionale del Festival castiglionese.

Tutti i concerti inizieranno alle 21:15, con ingresso a pagamento e con possibilità di abbonamento. Il biglietto costa 5 euro; abbonamento a 4 concerti 15 euro; abbonamento a tutti gli 8 concerti a pagamento (quello di Villa Nazarena è gratuito) a 30 euro. È consentito l’utilizzo “familiare” dell’abbonamento.

Info e prenotazioni al numero 075 9651099 (dalle 9:30 alle 19); www.palazzodellacorgna.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castiglione del Lago, George Lopez e Christian Delafontaine aprono il Festival di Musica Classica

PerugiaToday è in caricamento