rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Eventi Castel Ritaldi

Castel Ritaldi celebra l'olio nuovo: ‘Frantotipico’ torna a Colle del Marchese

Domenica 14 novembre passeggiata tra gli ulivi, tour nei frantoi e laboratori didattici per bambini e famiglie

Domenica 14 novembre a Colle del Marchese, frazione collinare ad alta vocazione olearia del Comune di Castel Ritaldi, torna ‘Frantotipico’, evento che si propone di promuovere l’olio extra vergine d’oliva attraverso le degustazioni nei frantoi del borgo. Giunto alla 25esima edizione, il programma di Frantotipico prevede anche numerose attività collaterali perché ideato e ‘costruito’ soprattutto per i bambini.

Si inizia alle 9.30 con ‘La passeggiata tra gli ulivi’, a cura di Roberto Bizzaglia, coordinatore del gruppo ‘Castel Ritaldi Cammina’, con la partecipazione di Stefania Montioni, dottoressa in Storia dell’arte, e Domenico Manna, ex direttore della Comunità montana dei Monti Martani e del Serano. Si prosegue con la raccolta delle olive riservata ai bambini ai quali verrà, inoltre, illustrato il processo di lavorazione delle preziose drupe. Appuntamento, poi, nella piccola piazza del paese per un gustoso aperitivo in compagnia delle auto e moto d’epoca Scamea. 

Il pomeriggio si riparte ‘in navetta’ per i tour nei quattro frantoi del borgo, nei quali saranno allestiti laboratori didattici per bambini e famiglie accompagnati da musica popolare, dalle 15 alle 18. In particolare a Villa Proserpina, in località San Lorenzo, ci sarà ‘Il mio amico ulivo’; al frantoio Settimi ‘A macchia d’olio’; al Frantoio Cooperativo tra Produttori Agricoli ‘Olio a fumetti Kids’ e al Frantoio Eredi Celesti Terre del Marchese ‘Piccoli chef all’opera: dire, fare, gustare’.

A tutti i bambini partecipanti verrà regalata una bottiglietta d’olio novello, consegnato dalla nutrizionista Doria Ponti nella sala polivalente ex Chiesa di San Pancrazio, all’interno del Castello del Colle (per averla sarà necessario esibire la scheda recante i quattro timbri dei frantoi, che attesta la partecipazione alle attività). 

Infine, la sera tutti in piazza, adeguatamente distanziati, per la degustazione offerta a tutti i presenti a cura di Locanda Rovicciano Catering. Per poter accedere ai frantoi e negli spazi della manifestazione è necessario esibire il green pass ed attenersi alle normative in vigore per la prevenzione del Covid 19. 

“Frantotipico – spiegano gli organizzatori – è un evento realizzato con il contributo del Gal Valle umbra e Sibillini e quella di quest’anno rappresenta un’edizione importante, dopo lo stop dello scorso anno, perché di buon auspicio per un ritorno alla normalità”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castel Ritaldi celebra l'olio nuovo: ‘Frantotipico’ torna a Colle del Marchese

PerugiaToday è in caricamento