Carnevale di San Sisto, ecco il Carro realizzato dai giovani studenti di Perugia e ispirato a una delle fiabe più belle

Il Carro realizzato dagli studenti, sfilerà insieme agli altri dei Rioni del quartiere nella tradizionale festa che da anni caratterizza il carnevale di Perugia

Torna, puntuale come ogni anno, la magia del Carnevale a Perugia. Tra i più attesi, quello di San Sisto, un gioioso carosello di carri allegorici, colori, suoni e grida festose di grandi e piccini, che è il risultato di tanto lavoro e passione, di chi dedica il proprio tempo libero alla realizzazione di queste vere e proprie opere d’arte.

Ebbene, chi non ricorda la bella fiaba dei fratelli Grimm“I musicanti di Brema”? A questa storia si sono ispirati gli alunni di tutte le scuole dell’Istituto Comprensivo Pg 7, di San Sisto per realizzare il proprio carro carnevalesco, che sfilerà insieme ai carri dei rioni del quartiere nella tradizionale festa che da anni caratterizza il carnevale di Perugia.

Il carro è stato realizzato con il coordinamento da alcune docenti di Arte e Tecnologia della scuola secondaria di primo grado “Dante Alighieri” e il contributo dell’associazione “ I Rioni di San Sisto”. I personaggi del carro saranno accompagnati dalla musica dei tamburi realizzati dagli studenti della scuola media e delle maracas suonate dagli alunni delle scuole primarie e dell’infanzia. Il percorso musicale dei tamburini, studiato e curato da una docente della Scuola “Dante Alighieri”, ha usufruito del contributo del direttore della banda di San Sisto.  Insieme agli animali di cartapesta (asino,cane, e gallo), ci sarà anche una sorpresa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

  • LA VIGNETTA di Giuseppe Pellegrini. Il Frecciarossa parte seconda: l'orario infernale!

  • Tragedia nel bosco, muore cacciatore: inutili i soccorsi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento