rotate-mobile
Eventi

Nuova edizione di Sport Therapy day all'autodromo di Magione: pazienti oncologici in pista con Ferrari e Abarth

Il 7 aprile all’autodromo di Magione andrà in scena la quarta edizione dello Sport Therapy day evento benefico a favore del reparto di oncologia dell'Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia (associazione AUCC e associazione Vivo a colori). L’iniziativa è stata presentata questa mattina, 4 aprile, nella sala della Vaccara di palazzo dei Priori, alla presenza dell’ideatrice, la pilota Deborah Broccolini, degli assessori Luca Merli e Clara
Pastorelli, dei rappresentanti di Aci (Campi), Autodromo dell’Umbria (Pasquino), del blu Abarth dell’Umbria e dell’associazione Vivo a Colori. Si tratta di imn progetto ideato da Deborah Broccolini e realizzato, per il quarto anno consecutivo, grazie alla sinergia con l'autodromo dell'Umbria di Magione, Aci Perugia e Terni, Comune di Perugia e Comune di Magione. Durante l’evento i pazienti oncologici avranno la possibilità di effettuare vari giri nel circuito umbro, in macchine da competizione, Ferrari e Abarth, la destra di piloti professionisti. 

L’assessore alla sicurezza Luca Merli ha voluto ringraziare tutti coloro che renderanno possibile l’evento. Innanzitutto Aci, associazione con cui l’Amministrazione da tempo ha avviato un fattivo percorso di collaborazione, condividendo esperienze, progetti ed impegno nel sociale. E poil’autodromo, struttura recentemente rinnovatasi con il passaggio della compagine gestrice in società benefit, per aver sempre dimostrato grandi capacità gestionali e di accoglienza tramite manifestazioni che possono donare gioia e serenità. 

“Questo è un progetto che ci dimostra come tutti insieme possiamo fare grandi cose per la comunità”. L’assessore allo sport Clara Pastorelli ha definito la Sport Therapy Day una manifestazione importante per Perugia e tutta l’Umbria, essendo un evento simbolo dell’amore per questa disciplina  sportiva, ma anche di una lotta tutta al femminile. Ciò che è più apprezzabile è che si tratti di un progetto frutto della stretta collaborazione tra tante
componenti che si uniscono nel segno dello sport, strumento fondamentale nella vita dei cittadini.“Domenica 7 sarà quindi una giornata di grandi emozioni soprattutto per coloro che stanno vivendo  un momento difficile e che, per l’occasione, saranno ancor più circondati dall’affetto di tanti”.

Il programma
alle 10 il briefing; dalle 11.35 via ai giri di pista così suddivisi: 11.35-11.50 Club Ferrari; 13-13.15 Gruppo A Abarth; 13.20-13.35 Gruppo B Abarth; 13.40-14 vetture da competizione; 14.05-14.20 Gruppo A Abarth, 14.25-14.40 Gruppo B ABARTH.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova edizione di Sport Therapy day all'autodromo di Magione: pazienti oncologici in pista con Ferrari e Abarth

PerugiaToday è in caricamento