Auto, moto e ricambi protagonisti a Umbriafiere. Un fine settimana tra bolidi d'epoca

Sabato 5 e domenica 6 settembre torna a Umbriafiere di Bastia Umbra la Mostra scambio auto e moto d'epoca, che festeggia quest'anno il suo trentennale

Un fine settimana tra auto e moto d'epoca in piena sicurezza. Come annunciato nelle settimane scorse, sabato 5 e domenica 6 settembre torna a Umbriafiere di Bastia Umbra la Mostra scambio auto e moto d'epoca, che festeggia quest'anno il suo trentennale. Un' edizione che, nonostante le difficoltà del periodo e nel pieno rispetto delle norme di sicurezza vigenti, conferma in pieno le caratteristiche che l'hanno fatta diventare un appuntamento fisso per tutti gli appassionati del centro Italia: 280 espositori provenienti da diverse regioni, moltissimi Club e Scuderie da tutta Italia, per oltre 15 mila metri quadrati di esposizione, a cui si aggiungono 6500 metri quadrati in esterno con auto, moto e ricambi d'epoca per appassionati e addetti ai lavori.

“La nostra fiera, visitabile il sabato dalle 8 alle ore 19 e la domenica dalle 8 alle 18 – spiegano gli organizzatori - è dedicata a tutti coloro che hanno una passione verso queste auto e moto d'epoca, che sono gelosamente custodite dai proprietari che le mostrano solo in pochissime occasioni speciali, come questa. Ci rivolgiamo poi agli appassionati ed esperti, che a Umbriafiere possono trovare in un luogo unico ricambi particolari e rare curiosità inerenti le auto, le moto, l’automobilia e l’oggettistica di una volta. Tutta merce che non si trova più nei punti vendita abituali”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quest'anno, focus sullo stile italiano e sui festeggiamenti per i 90 anni della Pininfarina, con moltissimi esemplari in fiera disegnati dal genio italiano. “Dai fari al carburo alle biciclette da fabbro o spazzacamino di cento anni fa, dai giornali di oltre 60 anni fa ai manuali originali per tantissimi tipi di auto, dalle mitiche motociclette italiane di una volta ai simpaticissimi sidecar moto con appendice per il terzo passeggero – proseguono dall'organizzazione - non mancheranno di certo le curiosità. Come i tappi dei radiatori (che una volta erano esterni all’auto) e i cerchi originali per gomme d’epoca. Infine, ci saranno molte auto e moto in vendita, sia da parte di privati che di commercianti, che saranno presenti in uno spazio a loro riservato. Inoltre confermiamo anche quest'anno la presenza delle auto e moto youngtimer, settore che si è ormai consolidato in via definitiva e che coinvolge un ampio pubblico giovane”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Umbria, follia al supermercato: gira senza mascherina e prende a testate l'uomo che gli chiede di indossarla

  • I migliori ristoranti di Perugia, la classifica dei primi dieci

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento