rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Eventi

Auditorium Marianum, celebrare Dante col conte Ugolino della Gherardesca fra basso, tenore e pianoforte

Auditorium Marianum di corso Cavour. Celebrare Dante col conte Ugolino della Gherardesca fra basso, tenore e pianoforte. Continua la serie di concerti domenicali delle 11:30. Della partita il basso Alessandro Avona, il pianista Alessandro Mennini e il tenore Francesco Isidoro Gioia che si propone anche in veste di compositore. Tre gli step di una ventina di minuti ciascuno. Si comincia con Gaetano Donizetti che ha musicato il canto XXXIII dell’Inferno dantesco. Le parole di padre Dante, la voce di Avona che risuona potente nella ex chiesa oggi auditorium. Quindi una suite pianistica di raro virtuosismo, scritta da Gioia e magistralmente eseguita dal pianista Alessandro Mennini.

Infine, di Niccolò Antonio Zingarelli, ancora il canto XXXIII dell’Inferno, Lamento del conte Ugolino, cantata dal tenore Francesco Isidoro Gioia. Una Kermesse dantesca di livello alto, voluta da Guido Arbonelli, direttore della Scuola diocesana di Musica che sta conoscendo uno strepitoso rilancio. Prossimo appuntamento domenica 14 novembre, sempre alle 11:30 per “I concerti del mattino”, con un trio di clarinetti che sta già scaldando gli strumenti.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auditorium Marianum, celebrare Dante col conte Ugolino della Gherardesca fra basso, tenore e pianoforte

PerugiaToday è in caricamento