rotate-mobile
Eventi Assisi

Ad Assisi un premio per l'eccellenza nell'ospitalità in memoria di Giovanni Angeletti

Angeletti è stato Socio Fondatore di Federalberghi Umbria e Presidente dell’AIS Umbria, contribuendo alla valorizzazione patrimonio territoriale e del suo sviluppo turistico, nonché fondatore dello storico Hotel Fontebella, che oggi celebra i suoi 50 anni di attività

Cinquant'anni e... sentirli! Sentire il peso e l'onore di una storica attività ristorativa in uno dei borghi più famosi del mondo, quello di Assisi. Lo storico Fontebella Palace Hotel di Assisi  festeggia infatti i suoi 50 anni di attività, un cammino che ha contribuito nel corso del tempo alla crescita turistica del territorio. Il "compleanno" si celebra il 23 Novemre, anticipato con un evento alla presenza di personalità e istituzioni.

Una scelta della data non casuale, che coincide con il compleanno del suo fondatore, Giovanni Angeletti. Con lui, questo noto hotel assisano realizzato nel 1971 e ricavato da un palazzo nobiliare del 1600, “Palazzo Ferri Benigni Illuminati Scatena”, è divenuto nel corso degli anni il “salotto culturale ed enogastronomico” del territorio umbro, oltre che punto d’incontro per i personaggi di spicco della ristorazione e dell’enologia italiana.

Figura di riferimento a livello nazionale per il mondo dell’ospitalità e dell’enogastronomia, Giovanni Angeletti è stato Socio Fondatore di Federalberghi Umbria e Presidente dell’AIS Umbria, contribuendo sempre alla valorizzazione patrimonio territoriale e del suo sviluppo turistico, come ricordato dal Presidente di Federalberghi Umbria Simone Fittuccia.

Oggi la figlia Elena è alla guida della struttura che lei ama definire “casa” e porta avanti con orgoglio, lungimiranza e grande spirito di intraprendenza, il percorso avviato dal padre con lo stesso amore e dedizione, continuando a raccontare la storia millenaria di questo palazzo.

Un premio in memoria di Giovanni Angeletti

“Volevo celebrare mio padre attraverso quello che a lui piaceva fare – afferma Elena Angeletti - ovvero dare valore all’eccellenza nel campo dell’ospitalità. Per questo ho istituito un premio alla sua memoria che sarà concreto proprio come lo era lui e che darà ai vincitori la possibilità di prendere parte ad uno stage retribuito all’interno del Fontebella Palace Hotel e del Ristorante il Frantoio, accanto al nostro chef Lorenzo Cantoni, premio AIRO 2021 come Miglior Chef dell’Olio e anche lui giovane eccellenza dell’alta ristorazione italiana”.

 Il premio “Giovanni Angeletti”, riservato al giovani under 35 che si si sono distinti per innovazione, rispetto dei valori dell’accoglienza e per l’alta professionalità nel settore turistico, ristorativo e produttivo, sarà patrocinato dal Comune di Assisi e supportato dalle principali associazioni di categoria e verrà presentato nelle prossime settimane in sede istituzionale.

A distanza di 50 anni il Fontebella Palace Hotel resta uno degli hotel simbolo del territorio assisano e in ogni angolo le mura raccontano un illustre passato, di nobili famiglie, di feste di palazzo, un genius loci tutto da scoprire dal piano terra di epoca romana, sino al sesto di epoca rinascimentale, passando per l’epoca medioevale dei piani intemedi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ad Assisi un premio per l'eccellenza nell'ospitalità in memoria di Giovanni Angeletti

PerugiaToday è in caricamento