Assisi chiama Dubai con l'event manager e attrice Debora Cattoni che esporta “In Memory of Ferruccio Lamborghini”

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Tema
    Natale

L’event manager e attrice assisiate Debora Cattoni prosegue la propria opera di realizzatrice di eventi di successo. E amplia il proprio raggio d’azione a contesti internazionali.
Dopo il grande riscontro ottenuto in Umbria, “In Memory of Ferruccio Lamborghini” approderà a Dubai, città ed emirato degli Emirati Arabi Uniti, nota per i negozi di lusso, gli edifici ultramoderni e le splendide isole artificiali poco distanti dalla costa.

La metropoli di oltre 3 milioni di abitanti è residenza di ricchi amanti delle supercar italiane. Debora Cattoni è convinta che la diffusione del nostro prodotto non debba fermarsi all’Italia, ma possa espandersi in ambienti frequentati da persone che amano vetture prestigiose e uniche, volendo cogliere il meglio di quanto offre il mercato mondiale.
Ed è proprio per questo che in estate la prossima tappa sarà proprio Dubai, Paese che nel 2020 accoglierà l’Expo.

C’è peraltro da sottolineare che, dagli anni Sessanta a oggi, Dubai ha fatto registrare una crescita economica e culturale di estrema rilevanza. Il format è quello già fruttuosamente sperimentato in Italia. Oltre a Fabio Lamborghini, sarà presente anche una star a livello mondiale. Potrebbe trattarsi dell’attore e performer hollywoodiano
Robert Davi, che ha già brillato nella precedente occasione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Pollicino, sentieri teatrali", a Magione riparte la stagione per ragazzi 2020

    • dal 27 settembre al 20 dicembre 2020
    • Teatro Mengoni
  • Rinviato di un mese Candiotti Expo & Umbria Jewels, a Palazzo Candiotti di Foligno

    • Gratis
    • dal 27 al 28 novembre 2020
    • Palazzo Candiotti
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento