Eventi

Massimo Lippi porta anche a Perugia, dopo New York e Tokyo, l'arte di fasciare gli alberi

L'artista sarà a Sant'Ercolano per una performance di fasciatura degli alberi e di pittura. L'evento organizzato da Edicola 518

L'arte della performance e la natura, fasciare gli alberi come atto d'arte e d'amore. E' il senso del progetto artistico che l'artista Massimo Lippi ha deciso di portare a Perugia e che consiste nella fasciatura di un gruppo di alberi con delle bende di lino che poi verranno dipinte di rosso durante la performance inaugurale. L'appuntamento è in viale Indipendenza, a lato della chiesa di Sant'Ercolano, nei giardini Moretti-Caselli, accanto alla fontana con il tritone.

130129_MLippi_Miraflores-253-2L'azione artistica "è volta ad esprimere nel linguaggio più congeniale all'artista il grave stato dell'arte circa la natura e l'ambiente. Il messaggio degli alberi fasciati e di questa natura che geme è stato esportato in tutto il mondo: Lippi, infatti, ha avuto il privilegio di fasciare gli alberi di Central Park a New York, dei Giardini della Biennale a Venezia e di altre aree verdi in città come Lima, Cracovia, Toronto, Yerevan e Mosca" si legge nelle varie recensioni all'artista. 

Perugia è stata scelta per ospitare un allestimento "che porta con sé un'inevitabile e profonda riflessione sulla condizione di pericolo ambientale del nostro pianeta". 2.NY-central park-2

Lippi fascerà i lecci sotto la chiesa di Sant'Ercolano e alcuni alberi di viale Indipendenza. L'allestimento si svolgerà fra il 7 e il 9 ottobre, mentre l'incontro-dibattito con Edicola 518 è previsto per sabato 10 ottobre, nel pomeriggio, con un'introduzione del progetto da parte dell'artista e poi la performance vera e propria con un paio di alberi da fasciare e poi le bende da dipingere.

Massimo Lippi (1951, Ponte a Tressa - Siena) è stato professore all'Accademia di Belle Arti di Roma, Carrara e Macerata e visiting professor nel 2004 presso la Dallas University in Texas. Ha mostrato la sua opera dal Metropolitan Museum di Tokyo ai Musei Vaticani, dal Museo Luigi Pecci di Prato al Palazzo del Comune a Siena.

1.Venezia-giardini biennale-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Massimo Lippi porta anche a Perugia, dopo New York e Tokyo, l'arte di fasciare gli alberi

PerugiaToday è in caricamento