Alla Cantina MonteCorneo,570 è tempo di CantaMaggio: vino, musica e una serata magica

Tradizione musicale e gastronomica insieme per una serata da gustare

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PerugiaToday

La tradizione culinaria e quella musicale rivivono in una serata unica alla Cantina MonteCorneo,570 di Sant'Andrea d'Agliano. Dopo il successo del 2016, torna l'appuntamento con il Cantamaggio. Una serata dedicata ai canti allegri e primaverili, di saluto e d'amore che saranno accompagnati, da vino, porchetta, torcolo e vinsanto. Ad esibirsi venerdì 26 maggio, a partire dalle 19, saranno Discanto Vocale e Gruppo Di Vino. Discanto Vocale è il duo nato dalla collaborazione tra le musiciste Barbara Bucci e Marta Lombardo che sapranno spaziare dalla musica medievale alla lirica, dalla corale al jazz. Voci, chitarre e fisarmoniche del Gruppo Di Vino trasporteranno il pubblico alla riscoperta delle tradizioni polari.

La Cantina MonteCorneo,570 si trova in vocabolo Casella, in località Sant'Andrea D'Agliano. Informazioni e prenotazioni al numero 335.1824842 o sui canali social Facebook e Twitter @MonteCorneo570. La cantina Anni Sessanta: Guido e Lucia Gallina decidono di impiantare un vigneto di otto ettari sulle colline di Sant'Andrea d'Agliano. La passione per il vino e la volontà di proseguire una tradizione di famiglia, che affonda le radici nella metà del XIX secolo, sono il carburante del motore. È stata Teresa, madre di Guido, a dare continuità alla produzione di vinsanto, in una tenuta in cui, come era usanza del tempo, si coltivavano anche cereali e l'olivo. Oggi è Federico, nipote di Guido, con l'aiuto del padre Fausto e dello zio Luigi, a mettere a nuovo la piccola cantina e ad occuparsi della produzione.

Torna su
PerugiaToday è in caricamento