Al Museo della Scienza POST è stato inaugurato un nuovo Spazio Immersivo con multi proiezione a 360°

Al Museo della Scienza POST è stato inaugurato un nuovo Spazio Immersivo con multi proiezione a 360°, realizzato in collaborazione con DigiPASS Perugia, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e grazie a Umbra Acque S.p.A., Mecenate Art Bonus. Uno spazio digitale e tecnologico in cui il virtuale entra in scena e lo spettatore diventa protagonista, immerso in immagini suggestive e spettacolari. Per l’occasione è stato proiettato il filmato “Oro Blu – Viaggio Immersivo tra suoni e immagini d’acqua”, realizzato dal Post e da Umbra Acque S.p.A..

L’inaugurazione rientra nel progetto del DigiPASS Perugia di prossima apertura. I Digipass della Regione Umbria sono spazi aperti al pubblico che ha necessità di essere affiancato nella fruizione di un servizio digitale e, per il Comune di Perugia, avrà sede proprio al Post e presso l’Informagiovani. L’inaugurazione ufficiale, seguita dall’apertura al pubblico in occasione di Luoghi Invisibili
2020, è stata ufficializzata dall’avvocato Francesco Gatti, Presidente della Fondazione Post, che ha accolto tutte le personalità intervenute, Il Presidente ha sottolineando l’impegno che ancora una volta sta dimostrando il Post, soprattutto in un momento così particolare, per riaprire i battenti, grazie anche alla vicinanza di istituzioni e di soggetti, come la Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e Umbra Acque che da anni sostengono il museo nelle sue attività.

Presente alla cerimonia Leonardo Varasano, Assessore alla cultura del Comune di Perugia. L’assessore nel corso del suo intervento ha ribadito con forza la vicinanza del Comune di Perugia alla Fondazione Post e ha ringraziato Umbra Acque che ha sostenuto il progetto grazie alla donazione Art Bonus, la prima in città al di fuori del sostegno al restauro di beni culturali. L’Assessore ha sottolineato come il Comune creda fermamente nella fondazione e guardi al futuro anche e soprattutto con il Digipass. Varasano auspica che il Post possa essere sempre più attrattivo per i ragazzi e per i cittadini in generale, svolgendo il fondamentale compito di porre un argine all’emergenza educativa dei nostri giorni alla quale il museo può dare un contributo importante.

Filippo Calabrese, Presidente di Umbra Acque ha portato il saluto dell’intero CDA dell’azienda e ha ricordato la lunga collaborazione negli anni con la fondazione Post augurandosi di poterla proseguire anche in futuro con nuovi e interessanti progetti. Giuliano Gasparotti, di Kifitalia, l’azienda che ha realizzato tecnicamente la nuova installazione del Post, si è detto fiero per aver collaborato alla realizzazione di questo allestimento e dei contenuti sul tema acqua, in uno spazio museale definito unico e originale, sul piano nazionale, perché ricco di storia e innovazione. Si è infine augurato che questo progetto possa dare ancora più centralità e forza alla fondazione.

Il dirigente del Comune di Perugia Gabriele De Micheli ha contestualizzato la presentazione dello spazio all’interno del progetto del DigiPass, realizzato con la Regione Umbria, che a Perugia sarà caratterizzato, oltre che dal tradizionale servizio di affiancamento digitale ai cittadini, da un innovativo FabLab con attrezzature tecnologiche, nonché da uno spazio di registrazione per you-tuber. De Micheli ha sottolineato come ci sia stata grande sinergia con il Post nel lavoro di questi mesi che continuerà dopo il 7 novembre, con l’inaugurazione ufficiale di DigiPass Perugia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cristina Colaiacovo, Presidente Fondazione Cassa di Risparmio ha manifestato soddisfazione da parte della Fondazione per aver contribuito alla realizzazione di questo spazio tecnologico e ha ribadito la vicinanza della Fondazione ai progetti del Post e
l’intenzione di proseguire anche in futuro a sostenere le diverse iniziative del museo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento