Carnevale, i carri invadono le strade: colori e magia con le maschere in piazza

Si scaldano i motori dei carri allegorici per il primo dei tre appuntamenti con il Carnevale dei bambini di Acquasparta domenica 28 gennaio. Ne seguiranno altri due, il 4 e 11 febbraio (una sfilata verrà ripetuta in caso di maltempo) per rallegrare i pomeriggi dei più piccoli a partire dalle 15. Nella 25esima edizione troveranno spazio i tre grandi carri principali ‘Mazinger - la leggenda’, ‘Supereroi’ e ‘Il circo’. A questi, impegnati nella sfilata che interessa via Roma e via Cesare Battisti, si aggiungono i mini-carri: Il brucomela, Il trenino, La diligenza, La regina del mare e Le tazze girevoli, che porteranno a spasso per il centro storico i bambini.

Qui, per ristorarsi, c’è la taverna ‘La cantina’, aperta dal 2 all’11 febbraio, ogni sera, e domenica 4 e 11 anche a pranzo (su prenotazione al numero 349.4376884). Abbinata al Carnevale anche una lotteria con in palio quattro premi, buoni benzina del valore di 500, 300, 200 e 100 euro, che saranno assegnati con l’estrazione finale del 24 febbraio effettuata alla presenza di un pubblico funzionario (i biglietti vincenti saranno comunicati sul sito carnevaleacquaspar.wixsite.com/carnevaleacquasparta nonché sulla pagina Facebook ‘Carnevale dei bambini di Acquasparta’).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti
Torna su
PerugiaToday è in caricamento