Accademia di Belle Arti, al via i corsi estivi di pittura e ceramica aperti a tutti

Iscrizioni entro il 5 luglio. Strutturati in laboratori e workshop, prevedono agevolazioni per iscritti ed ex studenti

Appassionati di ceramica o pittura? L'Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia ha dato il via alle iscrizioni per i corsi estivi aperti a tutti. Un'occasione per iniziare o perfezionare stile, creatività e tecnica, attraverso laboratori artistici e workshop con docenti accreditati. Con l'iniziativa “Academy summer school” l'antico Istituto di Alta Formazione Artistica, con sede in piazza San Francesco al Prato, offre l'opportunità di esercitarsi in modo professionale nella pittura e nella ceramica. Con l'obiettivo di far arricchire, in chi frequenta i corsi, le conoscenze in campo artistico in due discipline fondamentali per la formazione visiva e tattile. Le lezioni si terranno dal 15 al 27 luglio prossimi, orientativamente dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, il mercoledì anche nel pomeriggio dalle 15 alle 17; mentre di sabato sono previste le uscite didattiche ai musei dalle 10 alle 12.30. Le iscrizioni, aperte fino al 5 luglio, vanno effettuate tramite email, scrivendo a: CorsiEstivi2019@abaperugia.org. Ogni corso, che prevede da un minimo di otto ad massimo di 20 partecipanti, ha un costo di 280 euro compresi i materiali. Mentre per studenti ed ex studenti è prevista un'agevolazione: riduzione del 50% e la possibilità di inserire le ore svolte nei crediti formativi. Per partecipare, comunque, non è richiesta alcuna formazione artistica specifica di base. Per Pittura, i laboratori saranno tenuti dal prof. Natino Chirico, il workshop sarà a cura del prof. Stefano Di Stasio; per Ceramica, i laboratori saranno tenuti dal prof. Marino Ficola, i workshop dal prof. Mirko De Nicolò.

Il programma delle lezioni. Pittura: Tecniche di base del disegno, impostazione e schizzo; imparare ad osservare: strategie di percezione creativa; riproduzione dal vivo: la scuola del nudo; interpretare l’immagine mediante il disegno, la luce, il volume e il chiaroscuro; tecniche di pittura: studio di acquarelli, tempera, acrilici, pastelli, olio e tecniche miste. Ceramica: tecniche di base della ceramica, i prodotti ceramici; progettare e realizzare: dall’idea al progetto; esprimere le proprie idee con l’argilla: come affrontare il percorso creativo; modellazione con la tecnica del colombino; essiccazione e cottura. 

Orario lezioni nel dettaglio: prima settimana: lunedì 15: ore 9 – 13 Pittura; martedì 16: ore 9 – 13 Ceramica; mercoledì 17: 9 – 13 Pittura e dalle 15 alle 17 workshop con Stefano Di Stasio dal titolo “La forza dell'inattuale”; giovedì 18: 9 – 13 Ceramica; venerdì 19: 9 – 13 Pittura; sabato 20: uscita didattica al Museo di Deruta, dalle 10 alle 12.30. Seconda settimana: lunedì 22: ore 9 – 13 Ceramica; martedì 23: ore 9 – 13 Pittura; mercoledì 24: ore 9 – 13 Ceramica e dalle 15 alle 17 workshop con Mirco Denicolò – ceramica story-telling; giovedì 25: 9 – 13 Pittura; venerdì 26: 9 – 13 Ceramica; sabato 27: uscita didattica alla Galleria nazionale dell’Umbria, dalle 10 alle 12.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento