rotate-mobile
Eventi Assisi

A scuola di legalità con Borrometi e Falcone: "La libertà ce la dà la conoscenza"

Incontro nell'ambito de Il Cortile di Francesco alla presenza del presidente della Fnsi, Di Trapani

Il tema della legalità al centro di questa seconda mattinata di incontri ad Assisi per il Cortile di Francesco, l’evento a cura dei frati del Sacro Convento di Assisi che desidera promuovere la cultura della fraternità. Maria Falcone, Paolo Borrometi, Vittorio Di Trapani e Alessandro De Lisi hanno dialogato davanti a quasi duecento persone, molte delle quali studenti delle scuole superiori di Assisi, nel panel dal titolo “A scuola di legalità” moderato da Sergio Casagrande, direttore del Corriere dell’Umbria.

«Ho perso un po’ della mia libertà fisica ma ho custodito la libertà di pensare e di fare il mio dovere», ha detto Paolo Borrometi rivolgendosi ai numerosi studenti in sala. "La vera libertà è la conoscenza". Il presidente di Articolo21 ha poi invitato i ragazzi a non smettere di sorridere e di sognare raccontando la storia di don Pino Puglisi nel giorno del suo compleanno e della sua scomparsa.

L’incontro è stato preceduto dall’esperienza guidata nella chiesa superiore della Basilica di San Francesco con Veruska Picchiarelli, storica dell’arte per la Galleria Nazionale dell’Umbria. La mattinata si è conclusa in Sala Stampa con un interessante dialogo sulle regole nel mondo della fotografia tra Claudia Ioan e Andrea Cova.

Il ricco programma della giornata proseguirà nel pomeriggio con incontri sul tema dell’ambiente e della musica e le attività del Cortile dei bambini. Alle 17, poi, il dialogo tra Antonio Spadaro, Roberto Zuccolini, Carlo Bartoli e Beppe Giulietti sulla comunicazione a partire dai dieci messaggi di papa Francesco sul tema. Chiuderà la giornata il concerto dell’ensemble Anonima Frottolisti accompagnato dagli interventi della regista Susanna Nicchiarelli, a cui seguirà alle 21 la proiezione del film “Chiara”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A scuola di legalità con Borrometi e Falcone: "La libertà ce la dà la conoscenza"

PerugiaToday è in caricamento