Per il ciclo “A proposito di donne”, presentato allo Zenith il film “Arrivederci Saigon”

Il film è molto piaciuto e si contestualizza perfettamente in una rassegna tutta declinata al femminile: un film fatto da donne, che racconta una storia di donne

Il critico Andrea Fioravanti col gestore dello Zenith Riccardo Bizzarri

Per il ciclo “A proposito di donne”, presentato allo Zenith il film “Arrivederci Saigon”, di Wilma Labate, che racconta una storia inedita del Sessantotto.

A mezzo secolo dall’evento, la regista (attraverso Gianpaolo Simi, scrittore e sceneggiatore viareggino) viene a conoscenza di una straordinaria avventura delle Stars, uno dei rari gruppi femminili italiani dell'epoca. Erano cinque ragazze (quattro minorenni), provenivano da cittadine della Toscana rossa, e si ritrovarono catapultate nel Vietnam del Sud, "arruolate" per esibirsi di fronte alle truppe americane. Un contratto imbroglio, che parlava genericamente di una tournée in estremo oriente, le portò nel mezzo della guerra in Vietnam. Con le situazioni di disagio e di pericolo che è facile immaginare.

Attraverso documenti d’epoca e interviste, Wilma Labate ricostruisce gli eventi e il mood di quella straordinaria stagione. La proiezione è stata introdotta dal critico Andrea Fioravanti. Il titolare Riccardo Bizzarri ha stabilito un contatto telefonico con la regista che stamane è da Mattarella, come gli altri cineasti selezionati per il premio David di Donatello.

Dice Labate: “Mi è piaciuto raccontare una storia interessante e per troppi anni sottaciuta”. Racconta: “Le protagoniste, tornate in Italia, furono quasi processate dall’allora PCI, come se avessero perpetrato un tradimento. Tanto che all’inizio si rifiutavano di ricostruire la vicenda. Poi, visto il film montato, ne sono rimaste soddisfatte”.

Il film è molto piaciuto e si contestualizza perfettamente in una rassegna tutta declinata al femminile: un film fatto da donne, che racconta una storia di donne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 28 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento