rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Eventi

La Ballata del Trasimeno, un film per raccontare l'amore per il lago

Presentata la produzione all'insegna di blues e ambiente

"Debutto" per La Ballata del Trasimeno, il mediometraggio che vede Massimiliano Varrese nei panni di un poliziotto sotto copertura che riscoprirà sé stesso grazie alla bellezza e all’atmosfera unica del Lago Trasimeno.

All'incontro di presentazione, sia le istituzioni intervenute – Simona Meloni, Donatella Porzi e  l’assessore del Comune di Corciano Andrea Braconi - sia i membri dello staff tecnico  e artistico – il regista Mauro Magrini, la sceneggiatrice e attrice Arianna Fiandrini, il protagonista Massimiliano Varrese, il coprotagonista e addetto ai dialoghi Mirko Revoyera e Gianluca Di Maggio, direttore artistico e ideatore di Trasimeno Blues – hanno sottolineato come il Trasimeno si sia rivelato, ancora una volta nella sua lunga storia, il luogo adatto per espressioni artistiche diversificate, dalla scrittura alla fotografia, dalla musica al cinema.

Allo stesso tempo, è un ambiente che, per le sue caratteristiche, evoca le radici di quel blues richiamato dal titolo e dal mood del mediometraggio di cui oggi è stato svelato il trailer. Nata dall’intuizione di Mauro Magrini e Arianna Fiandrini, due membri del direttivo di VisualCam Aps che hanno collaborato come studio videofotografico al Trasimeno Blues, La Ballata del Trasimeno ha proprio lo scopo di promuovere il territorio attraverso la contaminazione tra le arti: a dimostrarlo è stata la sessione acustica con cui alcuni membri dello staff - Mauro Magrini, Arianna Fiandrini, Massimiliano Varrese, Antonio Ballarano, Mirko Revoyera e Fabrizio Martin hanno – hanno intrattenuto i presenti, offrendo un assaggio della colonna sonora del film. La mattinata si è conclusa con un buffet offerto dalla produzione e dal Frantoio Berti.

Il mediometraggio, realizzato con la compartecipazione di Novifilm e di Philms, è sostenuto dall’Assemblea legislativa della Regione Umbria, dal Gal Trasimeno Orvietano, dall’Unione dei Comuni del Trasimeno e dai Comuni di Magione e Castiglione del Lago, nonché da Umbria in Vespa, Frantoio Berti e Farma Centro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Ballata del Trasimeno, un film per raccontare l'amore per il lago

PerugiaToday è in caricamento