menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasce la prima Wine School a Perugia: vino, birra, olio e bollicine per "piacere" o per un nuovo lavoro

La Wine School il primo centro in Italia per la formazione di professionisti ed amatori del vino e settore beverage e food con sede a Perugia, frutto della partnership tra Università dei Sapori, Centro internazionale di Formazione e Cultura dell'Alimentazione e Fondazione Italiana Sommelier Umbria

Sapere conoscere e acquistare il giusto vino per la giusta cena o per una degustazione con i propri amici. Meglio ancora: sapere individuare un vino umbro al giusto tagliere di salumi nostrani o una selezione di formagi della Valnerina. Operazioni culturali-eno-gastronomiche non alla portata di tutti. Ma ora il buon bene con il buon mangiare si può studiare, apprendere ed utilizzare nella vita di tutti i giorni o meglio ancora farlo diventare un lavoro. Come? Semplice: frequentando la Wine School il primo centro in Italia per la formazione di professionisti ed amatori del vino e settore beverage e food con sede a Perugia, frutto della partnership siglata ad Ottobre 2016 tra Università dei Sapori, Centro internazionale di Formazione e Cultura dell’Alimentazione e Fondazione Italiana Sommelier Umbria.

Molto più di una Scuola la “Wine School” si distingue per la qualità e varietà dell’offerta formativa e per la capacità di coniugare percorsi professionalizzanti a corsi tematici e monografici che diventano luogo d’incontro e cultura di persone accomunate dalla stessa passione o curiosità, desiderose di scoprire le eccellenze eno-gastronomiche del Bel Paese e di abbracciare, tramite un approccio formativo coinvolgente ed entusiasmante, un nuovo modo di vivere il made in Italy.

Wine School può contare inoltre su un sistema di rapporti di collaborazione e partenariato con le più importanti cantine e associazioni enoturistiche del territorio regionale e nazionale, su un piano didattico modulare tarato anche sulle esigenze di chi si avvicina per la prima volta al mondo e alla cultura del vino, su un programma di visite didattiche che porta gli appassionati a scoprire questo affascinante viaggio direttamente nei luoghi di produzione per capire le pratiche di coltura in vigna e tecniche di cantina, su una carta di vini prestigiosa e su docenti e tutor professionisti per vivere la migliore esperienza d’aula possibile e su cene didattica strutturate comprese nel costo di iscrizione, per mettere in pratica le conoscenze acquisite in termini di servizio, degustazione ed abbinamento cibo –vino. Non solo. 

I corsi offrono la possibilità di conoscere il vino da una prospettiva mondiale, grazie anche al fatto che Fondazione Italiana Sommelier è l’unico socio Italiano e membro Fondatore di Wolrdwide Sommelier Association, che riunisce le Associazioni dei Sommelier di 32 Paesi nel mondo in 4 continenti, compresi Stati Uniti, Giappone, Cina. Chi frequenterà il corso da Sommelier riceverà perciò, tra gli altri, l’attestato di Sommelier internazionale di Worldwide Sommelier Association, riconosciuto in tutto il mondo.

“Siamo felici – ha dichiarato il Presidente della Fondazione Italiana Sommelier Umbria Davide Marotta - di partecipare attivamente alla diffusione della cultura del vino e dell’olio nella nostra Regione, cosa che da sempre è la nostra mission. Siamo orgogliosi di poterlo fare con un partner di eccellenza come Università dei Sapori e siamo pronti a soddisfare sia le esigenze degli addetti ai lavori che quelle degli amatori con una offerta diversa ma sempre di altissimo livello. Abbiamo il sogno di contribuire fattivamente ad una ancora maggiore consapevolezza del bere e del mangiare in Umbria, oltre che avere sempre più persone preparate al meglio a ricevere i turisti enogastronomici, che siamo sicuri saranno sempre più numerosi nel cuore verde d’Italia”.

In calendario già moltissime proposte che saranno svolte in maniera capillare in moltissimi centri dell’Umbria. Fiore all’occhiello il Corso di qualificazione professionale da Sommelier Intensivo pensato proprio per chi ha poco tempo a disposizione, per chi vuole accrescere la propria esperienza professionale e trasferirla all’estero, per chi svolge già un’attività in proprio o conto terzi e si vuole qualificare anche in questo ambito. In sole 3 settimane di full immersion il corso garantisce il rilascio della qualifica professionale di Sommelier e l’attestato di Sommelier internazionale di Worldwide Sommelier Association. Tra le altre proposte della

Wine School: Corso di qualificazione professionale da Sommelier

? Primo Livello Corso Sommelier

? Corso di avvicinamento al vino

? Corso di avvicinamento alla birra

? Corso sui Formaggi e loro corretto abbinamento col vino

? Corso sullo Champagne

? Corso Sommelier dell’olio

Per informazioni ed iscrizioni: wineschool@universitadeisapori.it | tel. 075 5729935

www.universitadeisapori.it- sezione wine school oppure www.fisumbria.it - sezione corsi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento