menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Montefalco Sagrantino

Montefalco Sagrantino

Il nostro Montefalco Sagrantino è uno dei vini più amati e premiati: incoronato dalle più prestigiose guide

Tra le guide che hanno riconosciuto la qualità della produzione enologica di Montefalco ci sono la prestigiosa Vini d’Italia di Gambero Rosso, che ha premiato con 4 Tre Bicchieri il Montefalco Sagrantino, e la Guida Veronelli

Il 2017 sta per volgere al termine ed è tempo di bilanci. Per il Consorzio Tutela Vini Montefalco quello appena trascorso sarà di certo un anno da ricordare: oltre a festeggiare il 25esimo anno della DOCG Montefalco Sagrantino, questo 2017 ha visto la denominazione fare incetta di numerosi riconoscimenti di prestigio, sulla scena sia nazionale sia internazionale. Sono infatti oltre 30 i premi e le nomination raccolti nell’ultimo anno dal Consorzio, che attestano e consacrano definitivamente la qualità del vino umbro e, in particolare, delle varietà dell’area di Montefalco.

Tra le guide che hanno riconosciuto la qualità della produzione enologica di Montefalco ci sono la prestigiosa Vini d’Italia di Gambero Rosso, che ha premiato con 4 Tre Bicchieri il Montefalco Sagrantino, e la Guida Veronelli, che ha assegnato al Sagrantino 4 Super Tre Stelle. Anche l’Espresso ha incluso nella sua guida I Vini d’Italia 2017 il Sagrantino tra i “Vini da conservare” e il Montefalco Rosso Riserva tra i “Vini da bere subito”. A questi riconoscimenti si aggiungono le ben 5 Chiocciole di Slow Wine, le 3 Corone di Vini Buoni d’Italia, le 5 Quattro Viti di Vitae e i 7 Cinque Grappoli di Bibenda.

“Un risultato significativo per il Consorzio e per l’intera filiera vinicola di Montefalco – spiega il Presidente Amilcare Pambuffetti – Questi riconoscimenti sono la prova e la conferma che l’amore per l’Umbria e il lavoro di squadra, portato avanti dai produttori per rendere il Sagrantino un vitigno amato e conosciuto a livello internazionale, ci sta portando nella direzione giusta. Oltre a essere una grande soddisfazione, questi premi rappresentano un’autentica vittoria corale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento