Nardi Spa, lavoratori senza stipendio: scatta la mobilitazione in piazza

Si allarga la mobilitazione in difesa del futuro della Nardi Spa, la storica azienda metalmeccanica di San Giustino

Dallo sciopero alla discesa in strada per salvare il proprio posto di lavoro e anche il futuro. Si allarga la mobilitazione in difesa del futuro della Nardi Spa, la storica azienda metalmeccanica di San Giustino “sul cui futuro – spiegano i sindacati - , dopo la cessione del sito a un fondo finanziario britannico, gravano pesanti incertezze”. I lavoratori sono in sciopero perché da mesi sono senza stipendio. 

Ecco il programma della mobilitazione.

Venerdì 19 gennaio, dalle ore 11 alle ore 12, il presidio dei lavoratori in sciopero, che si svolge davanti ai cancelli della fabbrica dallo scorso 8 gennaio, si sposterà nel piazzale antistante la stazione ferroviaria di Selci Lama. 

Domenica 21 gennaio, dalle ore 10.00 alle 12.00 si svolgeranno due cortei, promossi dalla cittadinanza locale, a sostegno dei lavoratori in sciopero. Il primo corteo partirà da piazza Ferrer a Lama per procedere lungo via della Stazione e raggiungere nuovamente il piazzale antistante la stazione ferroviaria di Selci Lama. Il secondo corteo muoverà invece da viale F. Nardi al centro di Selci per ricongiungersi con l’altro corteo e confluire nel piazzale della stazione. L’iniziativa si concluderà alle ore 12,00 circa. 

Lunedì 22 gennaio, infine, i lavoratori della Nardi si riuniranno in assemblea sindacale all’interno dell’azienda per decidere le nuove iniziative da intraprendere in base alle eventuali novità che si auspica arriveranno dalla proprietà o dalle istituzioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 9 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'11 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento