Economia

Valdichiana Village: dopo 15 anni cambia nome la Land of Fashion a due passi dall'Umbria

Nuova anche l’immagine della comunicazione che si ispira alla “Dolce vita”: eleganza, fantasia, creatività e voglia di vivere

Il centro dello shopping di Foiano della Chiana, a 15 anni dall’apertura, cambia nome e nasce Valdichiana Village, primo grande riassetto strategico firmato dal nuovo ad Volker Stinnes, in linea con il nuovo posizionamento intrapreso dal network Land of Fashion, che controlla e gestisce anche i village di Palmanova, Franciacorta, Mantova e Puglia.

Resta immutata la convenienza della formula, che garantisce sconti fino al 70% rispetto ai negozi tradizionali, si rafforzano parallelamente le strategie di mercato e di comunicazione del gruppo, che punta ad implementare l’immagine dei Village come polo attrattivo di shopping, relax e divertimento, puntando alla qualità dell’esperienza del cliente come obiettivo principale di ogni azione.

Nuova è anche l’immagine della comunicazione Land of Fashion, che si ispira alla “Dolce vita”, quello stile conosciuto e apprezzato in tutto il mondo che caratterizza gli italiani per eleganza, fantasia, creatività e voglia di vivere. L’obiettivo infatti, è mettere il visitatore al centro di una rinnovata esperienza di shopping, evidenziando la natura esclusivamente italiana dei village del network ed il legame con i singoli territori, ma anche attraverso la percezione dell’italianità che tutto il mondo ci invidia con immagini, allestimenti speciali, piccoli eventi e degustazioni a tema.

“L’emergenza Covid e i mesi di chiusura hanno indubbiamente segnato l’andamento del 2020, ma non ci fermiamo, come evidenziato da questo importante 'renaming', il primo nella storia del Village. Non abbiamo rinunciato nemmeno a uno dei nostri eventi iconici, la Village Night, organizzata con grande successo lo scorso 29 agosto - spiega il center manager Riccardo Lucchetti - Abbiamo anche ampliato la nostra offerta commerciale, introducendo negli ultimi mesi nuovi brand come Napapirj, Ice Play, Sunglass Hut, New Balance, Ciesse Piumini e Docksteps, che dimostrano la vivacità e l’orientamento ad un continuo rinnovamento. Valdichiana Village – conclude Lucchetti - continuerà ad essere strategico: riconosciuto in Toscana come punto di riferimento per lo shopping di qualità e nel contempo polo turistico attrattivo sul territorio regionale, ad esso strettamente connesso anche come volàno di sviluppo e promozione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valdichiana Village: dopo 15 anni cambia nome la Land of Fashion a due passi dall'Umbria

PerugiaToday è in caricamento