rotate-mobile
Economia

LA BUONA NOTIZIA C'è l'accordo tra Fs e sindacati: in Umbria torna il servizio assistenza nelle stazioni. Assunzioni in vista

Prossima battaglia del sindaco: altro personale a sostegno del personale viaggiante

"Dopo mesi di trattative con la società Trenitalia si è chiuso un importante accordo per la istituzione di due nuovi presidi in Umbria per i servizi alla clientela nelle stazioni di Terni e Foligno che si sommano così a quella di Perugia, unica ad essere finora dotata”. A darne notizia in una nota è la Filt Cgil dell’Umbria che spiega come si sia arrivati a questo risultato dopo uno stop alla trattativa a febbraio, stop voluto proprio dal sindacato per garantire l’estensione del servizio anche alla stazione di Terni e non solo a quella di Foligno come si era inizialmente proposto.

“È stata una lunga trattativa, durata mesi - spiega Ciro Zeno, segretario generale della Filt Cgil dell'Umbria - ma alla fine anche la stazione di Terni, che tra l’altro darà supporto anche alla stazione di Orvieto, è stata inclusa nel progetto, con conseguenti nuove assunzioni. A quel punto non abbiamo esitato a firmare questo nuovo accordo. Ora - conclude Zeno - il nostro impegno sarà volto a favorire l'incremento di figure preposte alla sicurezza nelle stazioni e a bordo treno, per dare il massimo supporto alle lavoratrici e ai lavoratori delle biglietterie e al personale di bordo e di macchina”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LA BUONA NOTIZIA C'è l'accordo tra Fs e sindacati: in Umbria torna il servizio assistenza nelle stazioni. Assunzioni in vista

PerugiaToday è in caricamento