Economia

Ancora uno sciopero di 24 ore in Umbria: a rischio bus e treni, ecco gli orari con corse garantiti

Faisa-Cisal e Filt-Cgil ancora sul piede di guerra contro la gara d'appalto prevista dalla Regione

Altro sciopero regionale dei mezzi di trasporto e della mobilità alternativa indetto dai due sindacati Faisa-Cisal e Filt-Cgil che stanno portanto avanti una forte battaglia politica contro la nuova gara d'appalto del servizio di trasporto pubblico che la Regione è pronta a bandire dopo anni di rinvii. Lo sciopero è previsto per sabato 29 ottobre e sull'arco delle 24 ore proclamato. Il servizio minimetrò sarà garantito dalle 7:00 alle 9:00 e dalle 12:00 alle 15:00. Le scale mobili e l’ascensore inclinato, attigui alla stazione del Pincetto, funzioneranno regolarmente dalle 7:00 alle 2:00.

PROVINCIA DI PERUGIA - Saranno garantiti i collegamenti nelle fasce orarie: 6:00 / 9:00 e 12:00 / 15:00 per i servizi autobus urbani ed extraurbani. Le corse che partono dal capolinea prima dell’orario dello sciopero raggiungeranno comunque il capolinea di destinazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora uno sciopero di 24 ore in Umbria: a rischio bus e treni, ecco gli orari con corse garantiti
PerugiaToday è in caricamento