Coronavirus, salgono a 14 le vittime: nella notte è deceduto in ospedale un 59enne

L'annuncio dato dal sindaco di Stroncone in provincia di Terni. L'uomo era stato ricoverato da alcuni giorni

Una nuova vittima del coronavirus in Umbria. Questa notte è deceduto un uomo di 59 anni, residente nel Comune di Stroncone, che era ricoverato in ospedale a Terni. Il 59enne inizialmente in isolamento in casa, era stato poi ricoverato alcuni giorni fa per un aggravamento del quadro clinico, legato ad una grave patologia pregressa, di cui soffriva da molto tempo, che già lo costringeva a recarsi in ospedale più volte a settimana.

"Devo dare, purtroppo, una brutta notizia – ha scritto Giuseppe Malvetani sindaco di Stroncone sulla propria pagina facebook - un nostro concittadino, risultato positivo al Covid-19, è venuto a mancare ieri sera in ospedale. A nome mio personale e di tutta la comunità Stronconese, porgo le più sentite ed affettuose condoglianze alla moglie, ai figli e ai parenti tutti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vittima in questione è il più giovane tra le persone che purtroppo sono state sconfitte dal coronavirus. Salgono così a 14 i decessi in Umbria a fronte di soli 5 guariti. I contagi a ieri si attestavano a 462 unità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Umbria, il pitbull morde una persona in fila alla tabaccheria: la padrona fa finta di niente e se ne va, denunciata

Torna su
PerugiaToday è in caricamento