L'abolizione della tassa sulla prima casa premia le famiglie umbre più povere: ecco i dati

Lo studio della Cgia di Mestre per capire, anche in Umbria, chi non pagherà la prima casa dopo l'approvazione della Legge di Stabilità del Governo Renzi che cancella l'odiato balzello

Il 74 per cento degli umbri vive in una casa di proprietà. Si tratta di qualcosa come 271.868 nuclei familiari. L'Umbria di fatto  è al nono posto della speciale classifica "Famiglie residenti in abitazioni di proprietà per regioni" - stilata dalla Cgia di Mestre - dove al primo posto ci sono Sardegna, Molise e Friuli. Addirittura la percentuale regionale è superiore rispetto a quella del Centro Italia (73,2%) che comunque vede al primo posto le Marche. 

La classifica sui proprietari di casa è fondamentale per la Cgia di Mestre per capire, anche in Umbria, chi non pagherà la prima casa dopo la Legge di Stabilità del Governo Renzi che abolisce di fatto il balzello sulla prima abitazione. Secondo lo studio della Cgia il provvedimento di fatto va in aiuto dei meno abbienti e non certo di imprenditori, immobiliaristi, dirigenti pubblici e ricchi liberi professionisti. Infatti l'82.6 per cento dei proprietari è formato da operai 17,4%, impiegato 17,9%, pensionato 43,7%, altri non occupati (disoccupati/inattivi) 3,6%. Mentre soltanto il restante 17,4 per cento è formato da "Dirigente/direttivo" 6,2%, Imprenditore/libero professionista 5,0%, altro autonomo 6,2%. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Prima di dare l’addio definitivo alla Tasi – ricorda il coordinatore dell’Ufficio studi della CGIA Paolo Zabeo – gli italiani saranno chiamati a versare la seconda rata del tributo per l’anno in corso entro il prossimo 16 dicembre. L’importo medio che i proprietari di prima casa pagheranno si aggirerà attorno ai 100 euro. Per le seconde case, invece, il costo ammonterà a circa 450 euro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • "Aiutatemi", ragazzo trovato nella notte legato a un albero: indagano i carabinieri

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Giovani coppie, single e famiglie con un solo genitore, dalla Regione quasi 4 milioni per l'acquisto della prima casa

  • Linea Verde Life fa tappa a Perugia ed elogia l’Antica Latteria di via Baglioni (le immagini)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento