L'azienda umbra che batte la crisi: fatturato sopra i 200 milioni l'anno e una nuova acquisizione

UmbraGroup vola oltre i 200 Milioni di Euro di fatturato attraverso l’acquisizione di Thomson Aerospace & Defence, nome leggendario nel settore aerospaziale americano e mondiale

L'azienda umbra che batte la crisi e cresce. UmbraGroup vola oltre i 200 Milioni di Euro di fatturato attraverso l’acquisizione di Thomson Aerospace & Defence, nome leggendario nel settore aerospaziale americano e mondiale, l’azienda che ha inventato le viti a sfera aeronautiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

UmbraGroup con questa acquisizione consolida la sua leadership mondiale nel segmento specifico. “Questo passo importante per la nostra crescita, condiviso con il Presidente della Società Antonello Marcucci e con la mia prima linea - afferma Antonio Baldaccini, Ceo di UmbraGroup - avviene in un momento di forte instabilità delle valute, di consolidamento dei maggiori player del mercato aerospaziale e di spiccato insourcing da parte delle aziende americane. Il nostro obiettivo resta quello di generare un profitto sostenibile nel lungo termine, di cui i primi beneficiari sono i nostri collaboratori. L’acquisizione di questa azienda ci permetterà di avere maggiore stabilità e di giocare un ruolo ancora più incisivo nello scenario globale.” 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus Umbria, il bollettino del 7 aprile: frenano ancora i contagi, sei nuovi decessi

  • Coronavirus, altre due vittime in Umbria: lutto a Perugia e Castiglione del Lago

  • Coronavirus, bollettino Umbria del 5 aprile: su 550 tamponi 29 contagiati, 300 tra guariti e quelli senza più sintomi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento