menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inglesi, il Telegraph al popolo delle Olimpiadi: "visitate l'Umbria"

Uno dei più prestigiosi quotidiani del Regno Unito esalta il turismo in particolare a Montefalco, Bevagna e Spello. Luoghi ideali per un turismo all'insegna della cultura, della qualità del vivere e zero stress

 

Turisti italiani pochini (causa crisi e tasse previste per fine agosto), ma per fortuna le sorti del turismo nostrano sono sorrette da flotte di turisti inglesi, tedeschi, francesi e del Nord Europa. Il made in Umbria affascina sempre di più avvicinandosi ai livelli della Toscana. La dimostrazione è l'articolo del quotidiano britannico  Telegraph, che incorona l’Umbria tra le mete da non perdere se si vuole trascorre una vacanza ‘stress free’, all’insegna dell’arte, della cultura, del buon vivere". In particolare tre città su tutte:le città medievali umbre di  Spello, Montefalco e Bevagna.

“Queste tre città – ha spiegato l'assessore al turismo Fabrizio Bracco - sono la cartina tornasole di una regione capace di stupire e di svelarsi, declinando su tutto il suo territorio, con modalità diverse, le proprie straordinarie specificità. Per l’Umbria si tratta di un importante veicolo promozionale, non solo per la popolarità e diffusione del quotidiano, ma anche perché il reportage è stato pubblicato durante le Olimpiadi, rivolgendosi quindi ad un pubblico potenzialmente più ampio di lettori".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento