menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Superticket per le visite mediche in intramoenia, il Tar Umbria boccia la Regione

Pronto il ricorso di Palazzo Donini al consiglio di Stato (per la seconda volta). Adiconsum grida vittoria

Adiconsum grida vittoria. Il Tar dell’Umbria boccia la Regione e cancella per la seconda volta i i superticket sulle visite sanitarie intramoenia. Ticket ridotti nel frattempo dal 29 al 20%. Il tribunale amministrativo regionale annulla così deliberazione della giunta 428 del 15 aprile 2014.

Palazzo Donini non parla ufficialmente, ma l’avvocatura è già pronta col secondo ricorso al consiglio di Stato. E a tal proposito: “La Regione, certamente mal consigliata – ha affermato il presidente regionale Adiconsum Umbria Francesco Ferroni -  ha preferito, piuttosto che aprire un tavolo di confronto come richiesto, affrontare nuovamente il giudizio del Tar, con esiti che già allora sembravano scontati. Mi auguro ora che la Regione non ricorra nuovamente al Consiglio di Stato, che la volta scorsa ha annullato la sentenza del Tar non sul merito ma per il fatto che il ricorso era stato presentato solo dalla categoria dei medici, non considerata parte lesa, in quanto a pagare erano solo i pazienti. Lo stesso Consiglio di Stato, peraltro, aveva ribadito che tale azione andava presentata da cittadini o da loro rappresentanti”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento