Sanità, nuove aperture al Trasimeno: il super centro medico di Tavernelle

Si tratta di un poliambulatorio di oltre 250 metri quadrati che si avvale di professionisti di diverse specializzazioni ed è dotato di apparecchiature di ultima generazione

Una vasta area del Trasimeno potrà ora avvalersi dei servizi sanitari di un nuovo centro medico, inaugurato domenica 19 novembre a Tavernelle di Panicale, nella zona adiacente gli uffici di Poste italiane. Si tratta di un poliambulatorio di oltre 250 metri quadrati che si avvale di professionisti di diverse specializzazioni ed è dotato di apparecchiature di ultima generazione. Le principali attività riguardano la diagnostica cardiologica, internistica, angiologica e neurologica, con uno spazio struttura dedicata alla chirurgia ricostruttiva ed estetica di cui si occupa la dottoressa Dina Helou, direttore sanitario del centro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’inaugurazione sono intervenute autorità civili, religiose e militari. “Con gli altri componenti la mia famiglia – ha detto Helou prima del taglio del nastro – abbiamo voluto offrire ai cittadini del territorio servizi sanitari di eccellenza come forma di ringraziamento per l’accoglienza di cui abbiamo goduto in tanti anni; abbiamo raccolto le istanze dei cittadini che ci onorano della loro fiducia e ora siamo in grado di offrire professionalità e tecnologia di livello”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

Torna su
PerugiaToday è in caricamento