La marcia della disperazione dei 200 della Tagina: "Subito la cassa integrazione siamo al verde, poi l'acquisto dell'azienda e un nuovo futuro"

Sei mesi senza prendere stipendi. Rate di mutui saltate, difficoltà a fare la spesa, famiglia che dipendono esclusivamente dalla stessa azienda in crisi, la gualdese Tagina. E la corsa contro il tempo per ottenere quella cassa integrazione fondamentale per poi passare alla vendita ad un noto marchio di Sassuolo che, in caso di acquisto, dovrà ristrutturare i settori prima di dare corso ad una nuova produzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E questo fa capire quanto sia importante la concessione, quanto prima, della cassa integrazione. Domani i sindacati e gli operai daranno vita ad una marcia della speranza a Perugia dove chiederanno un colloquio al giudice interessato alla procedura concorsuale della Tagina, per rappresentare la difficile situazione delle maestranze. Una tappa fondamentale per velocizzare i tempi e tenere alta la speranza per 200 operai di Gualdo Tadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 4 positivi a Passignano sul Trasimeno, il sindaco blocca eventi, feste e cerimonie

  • Tragedia in Grecia: a Solomeo l'ultimo saluto a Carlotta Martellini, fiore appassito troppo in fretta

  • L'ultimo saluto a Carlotta Martellini, il funerale fissato per sabato 1 agosto a Solomeo

  • Scooter parcheggiato davanti alla porta di casa per una notte intera: "Complimenti, il centro è tutto tuo"

  • Tragedia di Mykonos, Carlotta e la sua risata: il ricordo delle amiche. Il professore ai genitori: "Avete solo cercato la felicità di vostra figlia"

  • Coronavirus in Umbria, è un neonato il nuovo paziente ricoverato a Perugia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento