menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La piccola azienda umbra che stupisce il mondo: comprata dalla multinazionale americana

La Saferbytes, con sede a Bastia Umbra, è stata fondata nel 2012 da Marco Giuliani e ad oggi dà lavoro ad un totale di sette persone, tutti talenti umbri

E la tecnologia dell'Umbria fa breccia negli Stati Uniti. Una start up locale, con sede a Bastia Umbra, fornirà le proprie tecnologie di sicurezza informatica alla multinazionale americana Malwarebytes. La Saferbytes, con sede a Bastia Umbra, è stata fondata nel 2012 da Marco Giuliani e ad oggi dà lavoro ad un totale di sette persone.

Malwarebytes, multinazionale americana leader nello sviluppo di soluzioni per la prevenzione, individuazione e rimozione di virus informatici con sede a Santa Clara in California (USA), ha annunciato in questi giorni l'acquisizione della Saferbytes, società start up con sede a Bastia Umbra, già rinomata per lo sviluppo di tecnologie all'avanguardia nel settore della sicurezza informatica. Questa acquisizione permetterà a Malwarebytes di offrire soluzioni sempre più efficaci a piccole, medie imprese e grandi realtà aziendali. "La nostra missione è quella di tenere i nostri clienti al sicuro dalle minacce informatiche. L'acquisizione di Saferbytes è un passo cruciale per migliorare le nostre attuali tecnologie. Siamo rimasti molto impressionati dalle tecnologie sviluppate da questa società e non vediamo l'ora di poter unire le nostre forze", ha dichiarato l'amministratore delegato di Malwarebytes Marcin Kleczynski.

E a Bastia festeggiano: “A nome della Saferbytes posso dire che siamo incredibilmente felici e impazienti di poter lavorare insieme ad un team talentuoso ed esperto quale è il team di Malwarebytes", ha commentato Marco Giuliani, amministratore unico di Saferbytes, che ha poi continuato sottolineando come Saferbyes e Malwarebytes condividano la stessa visione del futuro e di quali tecnologie siano necessarie per fornire la miglior protezione possibile. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento