menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coop e supermercati, in Umbria scatta lo sciopero a tre giorni da Natale

Il 22 dicembre lavoratori in sciopero e doppio presidio dei sindacati: "Il contratto va rivisto"


“Ormai da 4 anni – spiegano i sindacati - , le aziende della Grande Distribuzione Organizzata associate a Federdistribuzione impongono unilateralmente l’applicazione di quello che a tutti gli effetti risulta essere un regolamento associativo, residuo del precedente Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Terziario, Distribuzione e Servizi scaduto nel 2013. L’associazione datoriale infatti, disconoscendo quanto garantito da disposizioni costituzionali in materia, non solo si rifiuta di definire un Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro di settore, tanto da aver cessato ogni trattativa, ma continua a rendersi indisponibile anche ad applicare il rinnovo del Contratto Nazionale Confcommercio del 2015, determinando per le lavoratrici e i lavoratori un danno sia dal punto di vista retributivo che contributivo”.


Distribuzione Cooperativa: i motivi dello sciopero 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento