Manovra, sciopero di 3 ore Cgil, Cisl e Uil il 12 dicembre

I tre sindacati hanno appenda deciso uno sciopero unitario di tre ore contro la Manovra finanziaria approvata recentemente dal nuovo Governo di Mario Monti

Cgil, Cisl e Uil hanno deciso di proclamare per il 12 dicembre 2011 uno sciopero unitario di tre ore contro la manovra da 30 miliardi varata domenica scorsa dal governo di Mario Monti.

L'annuncio è arrivato attraverso un comunicato congiunto diffuso al termine dell'incontro di stamane tra i tre segretari generali Susanna Camusso, Raffaele Bonanni e Luigi Angeletti.

Lo sciopero del 12 dicembre era già stato annunciato da parte dei sindacati ma separatamente con la Cgil che si era impegnata a una mobilitazione di 4 ore e Cisl e Uil di due. Le tre organizzazioni chiedono un incontro urgente con Monti e i partiti per discutere modifiche alle misure di austerity.


 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • LA LETTERA al sindaco. Ordinanza: "Non si interviene così: chi ha sbagliato paghi ma senza penalizzare noi commercianti"

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Risse e assembramenti, l'assessore Merli: "Ecco perché abbiamo dovuto chiudere il centro storico". Da stasera super controlli

Torna su
PerugiaToday è in caricamento