rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Economia

Spoleto, lavoratori IMS: dichiarato sciopero ad oltranza

Le OO.SS. e la RSU dello stabilimento IMS-ISOTTA FRASCHINI di Spoleto, riunitesi in assemblea decretano lo stato di agitazione con presidio permanente

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PerugiaToday

Le OO.SS. e la RSU dello stabilimento IMS-ISOTTA FRASCHINI di Spoleto, riunitesi in assemblea decretano lo stato di agitazione con presidio permanente che si protrarrà fino al momento in cui l’azienda si renderà disponibile ad un confronto vero sulle problematiche relative alle prospettive industriali e occupazionali e la certezza del pagamento degli stipendi.

Tale incontro dovrà essere fatto al più presto con i massimi livelli istituzionali della regione e del territorio, richiesta peraltro già inoltrata dalle OO.SS. Pertanto verranno effettuate 8 ore di sciopero giornaliero a oltranza, per tutti i turni di lavoro (fatta salva la salvaguardia degli impianti), e solo a fronte di certezze, ci si renderà tutti disponibili a tornare alla normale attività lavorativa. Si è deciso altresì il presidio della portineria tutti i giorni.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spoleto, lavoratori IMS: dichiarato sciopero ad oltranza

PerugiaToday è in caricamento