menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavoratori pubblici e privati, scatta lo sciopero generale: "Protestiamo contro il Governo"

Scatta lo sciopero generale. La data stabilita è quella di giovedì 26 ottobre

Scatta lo sciopero generale. La data stabilita è quella di giovedì 26 ottobre. A darne comunicazione è il Comune di Perugia, con una nota ufficiale: "Come da comunicazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della funzione pubblica, si comunica che le organizzazioni sindacali Cub, Sgb, Si Cobas, Usi-Ait, e Slai Cobas, hanno proclamato per il giorno di venerdì 26 ottobre uno sciopero generale di tutti i lavoratori delle categorie pubbliche e private per l’intera giornata".


Lo sciopero, si legge ancora nella nota del Comune di Perugia, "è per protestare contro le misure governative, il peggioramento delle condizioni lavorative, la riduzione del sistema di protezione sociale e per la piena fruizione dei diritti sociali e sanitari, per l’istruzione pubblica e contro la legge 107/2015, per la riduzione dell’orario di lavoro a parità di salario ed a favore di investimenti pubblici per ambiente e lavoro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento