menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Super saldi in centro storico, torna lo Sbaracco: due giorni di grande shopping

Sono più di 90 le attività commerciali che aderiranno all'edizione 2017 dello Sbaracco, la Festa del piccolo commercio che torna nel centro storico di Perugia venerdì 1 e sabato 2 settembre

Oltre allo shopping, nella due giorni dello Sbaracco anche musica e animazione per grandi e piccoli. Venerdì 1 settembre in corso Cavour e borgo XX Giugno Mezzanotte bianca della Cultura, dalle ore 18. Dalle 19.30 in piazza Matteotti si esibirà Giovanni Artegiani, dalle 20 in via Fani tocca agli Attenti a quel duo; in piazza Matteotti dalle ore 21 Tea for two in concerto e, a chiudere la serata, dalle 22 in corso Vannucci la musica dell'Acoustic duo. Sabato 2 settembre, in piazza della Repubblica, dalle 19  gli storici dj perugini Faust-T, Fofo, Marco Cucchia e Sauro Cosimetti si raccontano in musica con le loro playlist. Live music in piazza Matteotti, alle 21.30, con il blues/rock degli House Band e, dalle 22.30 in piazza Danti, con il Funky/rock del Capomastro e i fattori. E poi, venerdì e sabato, dalle 15.30 giocoleria & arte di strada, truccabimbi, palloncini e tante attività per i più piccoli. “Chiudiamo in bellezza la stagione degli eventi estivi del Consorzio –ha sottolineato anche Teodoro Amelia, direttore del consiglio di Perugia in Centro– una stagione di cui siamo molto soddisfatti anche perché stiamo finalmente riportando i perugini a frequentare e vivere il centro”.

E per invogliare ancora di più i perugini di fuori città e della provincia a raggiungere l'acropoli, in occasione della due giorni dello Sbaracco sarò possibile parcheggiare con una tariffa speciale massima giornaliera di 6 euro, valida nei parcheggi Saba di piazza Partigiani, via Ripa di Meana (Briglie di Braccio), Sant’Antonio e piazzale Europa. “Lo Sbaracco è un appuntamento che ormai è entrato nell’agenda degli appuntamenti fissi in centro storico –ha concluso Cristiana Casaioli, assessore al Commercio, Artigianato e Mobilità del Comune di Perugia- tanto atteso dai perugini e apprezzato dai turisti. Negli ultimi tempi, malgrado la crisi, il nostro centro storico ha conosciuto una certa vivacità del commercio, come ci testimoniano i dati. Da maggio 2014 a giugno 2017 abbiamo registrato un +7% di esercizi pubblici sull’intero territorio comunale e un + 22% in centro storico, mentre se guardiamo ai cosiddetti esercizi di vicinato, nello stesso periodo, le percentuali sono rispettivamente di un +25% e +36%. Ad oggi, in centro storico, abbiamo complessivamente 749 esercizi commerciali, di cui 529 di vicinato e 220 pubblici esercizi”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento