menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'AIUTINO - Un fondo regionale garantirà in banca mutui e prestiti alle aziende indebitate

E’ stata estesa fino al 31 dicembre 2018 l’operatività del Fondo anticrisi per l’accesso al credito delle PMI: è quanto stabilito dalla Giunta regionale dell’Umbria su proposta dell’assessorato allo sviluppo economico. Nell’ambito delle misure di contrasto alla crisi economico finanziaria la Giunta regionale aveva infatti costituito un Fondo di 5 milioni di euro utilizzando quote non impegnate di altri Fondi di proprietà della Regione gestiti da Gepafin.

Il Fondo anticrisi prevede la concessione di cogaranzie, in collaborazione con gli organismi regionali di garanzia collettiva fidi, a favore di PMI secondo due forme tecniche: garanzie su rischio di insolvenza per fidi bancari a breve termine; e garanzie sul rischio di insolvenza per finanziamenti a medio e lungo termine destinati al consolidamento di passività a breve termine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Linfoma di Hodgkin, nuova terapia di precisione contro il tumore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento