Giovedì, 18 Luglio 2024
Economia

L'annuncio della Regione: "I prosciutti umbri entrano per la prima volta nel mercato Usa"

Gli Stati Uniti hanno dato il via libera all’esportazione verso il loro Paese. A darne notizia direttamente da New York è l’assessore regionale allo sviluppo economico Michele Fioroni

“Il prosciutto umbro può ora entrare per la prima volta nel mercato americano. Abbiamo infatti finalmente ottenuto il via libera all’esportazione dalla Food and Drug Administration, l’ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari”. A dare questa importante notizia per i prosciuttifici umbri, direttamente dagli Stati Uniti d’America, è stato l’assessore regionale allo sviluppo economico, Michele Fioroni, il quale sta partecipando, con una delegazione di dieci aziende umbre, la Regione e Sviluppumbria, al Summer Fancy Food di New York, una delle più rilevanti fiere internazionali dedicate al mondo del food and beverage.

“Questo – ha aggiunto l’assessore Fioroni – è il risultato di un’azione di sistema che ha visto protagonisti la Regione Umbria, il Ministero della Salute e il Ministero degli Esteri, con il ruolo fondamentale del ministro Antonio Tajani, e la collaborazione importantissima del deputato Raffaele Nevi. Un esempio di come le istituzioni, quando fanno sistema, riescano a essere più competitive nei mercati internazionali. Siamo pronti, dobbiamo solo aspettare quindici mesi, il tempo che i nostri prosciutti siano stagionati al punto giusto, non solo perché raggiungano il massimo del sapore e della qualità, ma anche perché sono questi i tempi necessari affinché possano entrare negli Usa”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'annuncio della Regione: "I prosciutti umbri entrano per la prima volta nel mercato Usa"
PerugiaToday è in caricamento