menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Protesta in piazza per i "dimenticati" dalla Riforma delle Province: "Spremuti e gettati..."

Gli addetti ai centri per l'impiego si trovano in una condizione di "avvalimento" o come meglio loro usano dire di "avvilimento", in quanto, di fatto, sono senza datore di lavoro perché già scaricati dalle Province e non assunti dalla Regione

Dopo due anni non sanno ancora quale futuro, lavorativamente parlando, li attende. Nonostante, in questi tempi di crisi, sono gli sportelli più richiesti e transitati per la formazione professionale, per la domanda e l'offerta di lavoro,  la mediazione (assegno di ricollocazione, Asdi,  ecc..), servizi specialistici,servizi alle imprese, Legge 68/99 (servizi per disabili e categorie protette). Tutto è iniziato e continua a causa di quel mostro che è la riforma incopiuta delle province da dove dipendevano gli uomini e le donne - molti dei quali precari - del centro per l'impiego. Stavolta però i dipendenti hanno detto basta e sono scesi in piazza a Perugia per manifestare contro la Regione, la Provincia di Perugia e per informare i cittadini sull'importanza di questo servizio pubblico. 

Gli addetti ai centri per l'impiego si trovano in una condizione di "avvalimento" o come meglio loro usano dire di "avvilimento", in quanto, di fatto, sono senza datore di lavoro perché già scaricati dalle Province e non assunti dalla Regione pur essendo di quest'ultima propria la funzione delle politiche attive per lavoro.  

Il tema "lavoro" tanto decantato da tutti che in realtà vede un rimpalla di competenze sia dalla Provincia che dalla Regione, determinando un scaricabile a discapito dei lavoratori e dei cittadini che rischiano di non avere più risposte nel lavoro dal pubblico servizio. I lavoratori chiedono: "garanzia del ruolo del ruolo pubblico dei servizi, stabilizzazione del personale precario e adeguata dotazione organica, fine del l'avvilimento, finanziamenti stabili, potenziamento dei servizi per gli utenti, valorizzazione delle professionalità presenti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento