menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uno degli storici supermercati della città si è rifatto il look: ecco come cambia la Coop ponteggiana

Una coop rinnovava, più funzionale e soprattutto rimodulato sulle esigenze del cliente. Domani mattina la Coop di Ponte San Giovanni (in via Cestellini centro Ipogeo) - dopo i lavori - aprirà i battenti dalle 8,30 rivelando il nuovo look dopo 29 anni di attività.  In occasione della ristrutturazione infatti sono stati rivisitati gli assortimenti per adeguarli alle nuove tendenze di consumo, come ad esempio la maggior attenzione alla salute e al territorio. Per questo è stata incrementata l’offerta di prodotti dedicati al benessere, biologici, vegani e free from, privi cioè di ingredienti specifici che per ragioni di salute o di gusto, vengono eliminati dall’alimentazione (lattosio, lievito, sale). 

Inoltre il rinnovato rapporto con il territorio e la continua ricerca e selezione di piccoli produttori di qualità permettono a Coop Centro Italia di offrire ai soci e clienti del punto vendita di Ponte San Giovanni prodotti della filiera umbra e tante specialità locali. La ristrutturazione ha anche permesso di valorizzare maggiormente i prodotti freschi e freschissimi: la piazza dell'ortofrutta, con uno spazio interamente dedicato a frutta e verdura coltivate nella nostra Regione; la gastronomia, con un più ampio assortimento di formaggi e salumi confezionati e tanti primi e secondi piatti preparati dai nostri esperti gastronomi, il banco assistito delle carni, con una vasta offerta di prodotti provenienti da animali allevati senza l’uso di antibiotici, la pescheria con pesce proveniente dal Tirreno e dall’Adriatico e con una ricca proposta di sushi per tutti i gusti.

Novità anche nel reparto forneria, con pane sempre fresco, baguette, focacce e dolci (con e senza glutine) e nella cantina che ospita tante etichette del nostro territorio e ottimi vini e birre da tutte le regioni d’Italia.  "Dopo le ristrutturazioni dei punti vendita di Fontivegge ed Ellera - si legge nella nota di Coop - avvenute lo scorso anno, Coop Centro Italia continua ad investire sul territorio perugino, da sempre strategico per la Cooperativa, per efficientare e migliorare la propria rete commerciale ed offrire un’esperienza di acquisto più veloce e completa".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento