menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perugia si mobilita contro Renzi: scatta la marcia in difesa della scuola pubblica

Si parte da via Bonfigli alle ore 9.30 di domenica 24 maggio: i sindacati della scuola dell’Umbria chiamano nuovamente a raccolta dirigenti, docenti, Ata, studenti e tutta la popolazione che ha cuore i destini della scuola pubblica

Perugia si prepara alla marcia per la scuola pubblica. L’appuntamento è in via Bonfigli (nei pressi del Cinema Zenith) alle ore 9.30 di domenica 24 maggio: i sindacati della scuola dell’Umbria (Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals e Gilda) chiamano nuovamente a raccolta dirigenti, docenti, Ata, studenti e tutta la popolazione che ha cuore i destini della scuola pubblica, per la manifestazione “Noi... la vera Scuola” che si svolgerà appunto domenica 24 maggio con un corteo che da Perugia raggiungerà Ponte San Giovanni, per concludersi in Piazza del Mercato. 

Primo dell’inizio della marcia, per agevolare i manifestanti, alle ore 8:45 un treno gratuito partirà dalla Stazione di Ponte San Giovanni per raggiungere quella di Sant’Anna, vicinissima al punto di partenza della manifestazione. 

“Dopo la grande riuscita dello sciopero del 5 maggio – spiegano i sindacati umbri - la nostra mobilitazione continua e continuerà finché il governo non si renderà davvero disponibile a cambiare radicalmente il disegno di legge. Non ci accontentiamo di semplici aggiustamenti a un progetto inaccettabile e autoritario che colpisce la dignità, i diritti e la libertà di docenti, ATA e studenti senza migliorare la qualità della scuola pubblica”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento