menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riforma "buona scuola" di Renzi non a tutti piace: cortei di protesta in vista

Sabato 25 ottobre mobilitazione nazionale: i lavoratori della scuola scenderanno di nuovo in piazza a Perugia e a Terni

Tutti contro Renzi e la sua “buona scuola”. Vogliono “rinnovare il contratto nazionale e cambiare la legge 107, quella sulla brutta scuola”. Sono questi gli obiettivi della mobilitazione nazionale che sabato 25 ottobre porterà   di nuovo in piazza le lavoratrici e i lavoratori della scuola insieme ai sindacati Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals e Gilda.

In Umbria sono previste due iniziative, a Perugia (Piazza Italia, ore 11.00) e a Terni (davanti alla prefettura ore 10.00), durante le quali, spiegano i sindacati, “lavoratrici e lavoratori della scuola incontreranno la cittadinanza, distribuendo materiale informativo e spiegando le ragioni della protesta che prosegue ormai da mesi contro la riforma della scuola del governo Renzi. L'evento sarà seguito in diretta su Twitter. Si potrà partecipare alla discussione   utilizzando l'hashtag #unionefalascuola”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento