menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Firenze a Perugia, apre la Prosciutteria: ecco la data, i prezzi e i locali modello bottega

La Prosciutteria è un po’ bottega, dove si respira l’atmosfera di una volta, è un locale dove si mangia e si beve del buon vino ma non è un ristorante o un sofisticato wine bar...

Nei panini è possibile mettere tutto quello che si vuole, il prezzo è sempre lo stesso: 4,50 euro anche se i prosciutti speciali sopracitati costano un po’ di più, ed i panini “speciali” del giorno hanno un costo superiore; ampia è la scelta fra 8 tipi di salami, da non perdere la tipica finocchiona sbriciolona con semi di finocchio selvatico, e altri 30 insaccati toscani, italiani e spagnoli. I pecorini sono sempre prodotti dall’azienda che è socia di un caseificio. Si possono assaporare: il classico marzolino, il paglia e fieno; il formaggio alle noci, al tartufo, al pepe nero e peperoncino e poi sòttolii, le verdure grigliate e tante salse artigianali accompagneranno le vostre scelte, da non perdere quella gorgonzola e tartufo, una vera goduria.

Il must de La Prosciutteria però resta sempre il tagliere. Bello, enorme, fatto di legno di olivo e ricco di gustosi alimenti a scelta, buonissimo. Il prezzo a persona per degustarlo è davvero contenuto, viste quantità e qualità: 5 euro da aperitivo, 10 da pranzo o cena e 15 se si vogliono anche assaggiare delle cose più ricercate. Molto semplice e conveniente! E i vini? Si parte da 2,5 euro per un calice bello pieno di sangiovese toscano, prodotto direttamente dall’azienda e pensate, la bottiglia di vino della casa costa solo otto euro!

Altra cosa particolare è l’eclettica e variegata selezione musicale proposta direttamente da RADIO PROSCIUTTERIA, che suona in tutti i nostri locali. Ci dice il titolare di Perugia, Andrea Tascini: “la musica per noi è una delle voci più importanti del menù, si può aprire il locale anche senza aver prosciutto da affettare, ma senza musica è inutile aprire, la festa non comincia!”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento