Perugina in crisi, Greco (Flai Cgil): "Subito confronto al ministero del Lavoro per sbloccare la cassa integrazione"

"Chiediamo subito la convocazione di un incontro urgente presso il ministero del Lavoro per chiarire in maniera definitiva il percorso che dovrà portare all’attivazione della cassa integrazione straordinaria per i lavoratori della Perugina, che altrimenti da giugno sarebbero senza alcuna copertura". È quanto afferma Michele Greco, Segretario Generale della Flai Cgil dell’Umbria, all’indomani dell’incontro tra i tecnici della Nestlé e quelli del ministero del Lavoro. “Flai, Fai e Uila nazionali hanno già inoltrato una richiesta urgente alla viceministra Bellanova - continua Greco - e speriamo che la convocazione possa arrivare prima possibile considerando che è già fissato un incontro in Confindustria a Perugia mercoledì 28 febbraio e che la questione della cassa integrazione è assolutamente decisiva”. “Lasciare ancora una volta nell’incertezza centinaia di famiglie non è accettabile  - conclude Greco - chiediamo a Nestlé subito confronto al ministero del Lavoro per sbloccare la cassa integrazione"
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • IMPORTANTE E' stato ritrovato a Perugia un Gatto del Bengala: si cerca il proprietario

  • "Aiutatemi", ragazzo trovato nella notte legato a un albero: indagano i carabinieri

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Giovani coppie, single e famiglie con un solo genitore, dalla Regione quasi 4 milioni per l'acquisto della prima casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento