Economia

Nasce Banca Tema – Terre Etrusche: dal 26 luglio operativa anche a Perugia e provincia

I Soci approvano a larghissima maggioranza la fusione tra i due istituti di credito cooperativo

Dalla fine di luglio le famiglie e le aziende di Perugia e provincia potranno contare su un nuovo istituto di credito nato dalla fusione della Banca Valdichiana Credito Cooperativo di Chiusi e Montepulciano e di Banca Terre Etrusche e di Maremma; si tratta di “Banca Tema - Terre Etrusche di Valdichiana e di Maremma - Credito Cooperativo”. 

Il nuovo istituto potrà contare su oltre 20.000 Soci e circa 74.000 clienti. Il suo territorio di competenza si estenderà tra cinque province – Grosseto, Siena, Arezzo, Perugia e Viterbo – in cui opererà con 53 filiali e 364 dipendenti. La Banca sarà operativa dal 26 luglio prossimo. 

Grande soddisfazione è stata espressa anche da parte del direttore generale delle due banche Fabio Becherini “Con l’esito di queste due Assemblee si scrive una pagina di storia: entrambi i territori hanno espresso entusiasmo e convincimento per il percorso intrapreso e noi con loro. Siamo certi che le dimensioni della nuova Banca consentiranno di operare con maggiore efficacia a vantaggio di Soci e clienti, mantenendo la stessa attenzione e cura al territorio delle banche di origine e che l’introduzione di nuovi supporti specialistici riuscirà a soddisfare le esigenze della clientela in modo ancora più completo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce Banca Tema – Terre Etrusche: dal 26 luglio operativa anche a Perugia e provincia

PerugiaToday è in caricamento