menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perugia-Ancona, è tutto vero: entro sei mesi sarà completata, l'Anas annuncia la data

Sorpresa gigantesca, a pochi giorni da Natale: “L'Anas ha annunciato alla Regione Umbria che entro il primo semestre del 2016 sarà consegnato il tratto umbro della Perugia-Ancona”

Sorpresa gigantesca, a pochi giorni da Natale. “L'Anas ha annunciato alla Regione Umbria che entro il primo semestre del 2016 sarà consegnato il tratto umbro della Perugia-Ancona”. Incredibile, ma vero. Il sospiratissimo asse viario vedrà la luce e pure il taglio del nastro. Parola della presidente Catiuscia Marini. “Una notizia attesa - ha aggiunto la presidente - dai due capoluoghi di Regione ma anche dai centri dell'area appenninica”.

E mentre a Palazzo Donini la governatrice tiene banco con la conferenza stampa di fine anno, il tratto più difficile, a causa delle gallerie e viadotti, della Perugia-Ancona, quello Valfabbrica-Casacastalda, procede giorno dopo giorno. Primo step gennaio 2016, poi entro i primi sei mesi del prossimo anno la conclusione e la consegna dell’intero tratto umbro.

"Le lavorazioni hanno raggiunto uno stato di avanzamento pari a circa il 75%": ha analizzato l'Anas nel giorno di novembre in cui cinquanta aspiranti ingegneri, studenti della Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Perugia, hanno visitato il cantiere Anas di Valfabbrica. E avanzano di buona lena, stando alle dichiarazioni della presidente.
I lavori per la realizzazione del tratto Valfabbrica-Casacastalda, affidati all’impresa Carena SpA, riguardano un tratto di circa 4 chilometri e includono lo scavo di due gallerie e la costruzione di 6 viadotti, per un investimento complessivo di circa 52 milioni di euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento