Premiato un olio perugino: tra i migliori venti al mondo secondo la guida "Flos Olei"

il "Premio Qualità" per il raggiungimento della prestigiosa graduatoria nella "The Best 20" sarà consegnato al Frantoio Batta a Roma il prossimo 10 dicembre nel corso della presentazione di "Flos Olei 2017: guida al mondo dell'extravergine"

Quest'anno  l'olio perugino del frantoio Giovanni Batta, presente da anni ai vertici delle classifiche internazionali stilate da Marco Oreggia, sulla prestigiosa guida “Flos Olei”, con il punteggio di 96/100, ha fatto un ulteriore balzo di qualità.

Sono 97 i punti assegnati sulla guida del 2017: un punto ma molto significativo se si considera che il punteggio massimo attribuito, in assoluto, è 98/100. I 97 punti consentono al Frantoio Batta  e al suo olio ““Frantoio Batta-Dop Umbria-Colli del Trasimeno-da Agricoltura Biologica” di fare un ingresso trionfale nella classifica “The Best 20”, cioè tra i migliori 20 oli al mondo. I prodotti selezionati da Flos Olei e dai suoi “assaggiatori” professionisti provengono da oltre 500 aziende di 49 nazioni, tra una prima selezione di oltre 1.000 etichette giunte alla segreteria della guida.

Grande soddisfazione in via San Girolamo nel frantoio di Giovanni e Giuliana Batta e dei loro preziosi collaboratori per il raggiungimento di questo traguardo che premia il lavoro quasi centenario di un'Azienda che ha nella sua filosofia la cura del territorio olivicolo, la tecnologia all'avanguardia e la professionalità di tecnici per la concimazione e potatura degli olivi e l'esperienza dei frantoiani, gelosi custodi dei più preziosi segreti per ottenere un prodotto di qualità.

Ed è proprio il “Premio Qualità” per il raggiungimento della prestigiosa graduatoria nella “The Best 20” che sarà consegnato al Frantoio Batta a Roma il prossimo 10 dicembre nel corso della presentazione alla stampa e diffusione al pubblico di “Flos Olei 2017: guida al mondo dell'extravergine”.  La cerimonia si svolgerà al Westin Excelsior Rome in via Veneto.

di Gino Goti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento