rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Offerte di lavoro

Corecom Umbria, intesa con la Provincia di Perugia per tirocini formativi

Il presidente del Corecom-Umbria, Capanna e il vice presidente della Provincia di Perugia, Rossi, hanno sottoscritto un'intesa per lo "svolgimento di tirocini formativi e di orientamento"

Il presidente del Corecom-Umbria, il Comitato regionale per le comunicazioni, Mario Capanna e il vice presidente della Provincia di Perugia, Aviano Rossi, hanno sottoscritto un protocollo d’intesa che impegna i due enti allo “svolgimento di tirocini formativi e di orientamento” che saranno effettuati negli uffici del Comitato.

 L'intesa nasce dalla volontà del Co.Re.Com. di accogliere presso la propria struttura, con un rapporto di tirocinio formativo e di orientamento, giovani neolaureati in giurisprudenza, al fine di far acquisire competenze specifiche nell’ambito della mediazione dei conflitti nel settore delle telecomunicazioni.

Le credenziali per acceder al bando- A partire dalla prossima settimana sarà reso pubblico il bando di selezione (visionabile nei siti web: www.provincia.perugia.it; https://www.corecom.umbria.it/), rivolto a giovani disoccupati/inoccupati, laureati in giurisprudenza da non oltre 12 mesi, con voto di laurea non inferiore a 105 su 110, che concorreranno per un periodo di tirocinio formativo e di orientamento di sei mesi e per il quale viene riconosciuto dal Corecom un rimborso spesa di 700 euro al mese”.

Il presidente Capanna, come riportato da una nota del Consiglio regionale, è convinto che “il documento assume in se' una doppia valenza: da una parte offre a giovani laureati in giurisprudenza la possibilità di fare un'esperienza formativa importante in un settore in forte espansione come quelle conciliazioni tra operatori di telecomunicazioni e utenti e dall'altra va a potenziare questo nostro servizio che è cresciuto nell'ultimo anno di oltre il 25 per cento. Ciò sta a significare che la nostra è un'attività preziosa, svolta con professionalità e ricordo totalmente gratuita”.

Il vicepresidente della Provincia di Perugia, Aviano Rossi apprezza l'iniziativa e il lavoro del Corecom ed ha spiegato che “al fine di promuovere l’inserimento lavorativo di disoccupati e inoccupati e per favorire la transizione dal sistema dell’istruzione al mondo del lavoro, la Provincia utilizza efficacemente lo strumento del tirocinio formativo e di orientamento che consente di acquisire competenze professionali on the job.

L’esperienza – conclude Rossi - anche presso un organismo pubblico come il Co.Re.Com. rappresenta un efficace strumento di politica attiva del lavoro volta ad offrire una conoscenza diretta del mondo del lavoro e l’acquisizione di competenze a largo spettro di spendibilità professionale, trasferibili nel settore privato, per ampliare il quadro delle opportunità occupazionali”.

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corecom Umbria, intesa con la Provincia di Perugia per tirocini formativi

PerugiaToday è in caricamento