Perugia-Pechino nuovo accordo: altri studenti alla Stranieri e task-force unitaria sulla ricerca

Perugia e Pechino sempre più vicine in fatto di scambi culturali e di studenti (verso il capoluogo umbro). Dopo un accordo forte e saldo che permette unricambio ogni sei mesi di giovani per l'Università per Stranieri, se ne sta preparando un'altro come annnunciato durante l'incontro tra  la delegazione cinese della Zhejiang A & F University della città di Hangzhou, non lontana da Shanghai, e quella perugina del Rettore Paciullo.

In Umbria il Rettore Zhou Guomo ha espresso la chiara volontà di intensificare i rapporti tra le due istituzioni al fine di arrivare alla pubblicazione di studi comuni di interesse scientifico. Fra i temi trattati nell’incontro a Palazzo Murena, anche la definizione di collaborazioni didattiche e di ricerca interuniversitaria di mutuo interesse tra i due Atenei, nelle aree disciplinari di Ingegneria e Economia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Foligno, scoperto cadavere lungo la strada: indagano le forze dell'ordine

  • Era accusata di rubare dalla cassa, ma in realtà era innocente: l'avvocato scopre complotto

  • Auto distrutta nell'incidente provocato da un cane libero sulla E45: "Aiutatemi a trovare i padroni"

  • Offerte di lavoro a Perugia e provincia: guardie giurate, operai, elettricisti, impiegati e addetti alla contabilità

  • Grave incidente stradale sulla E45: auto distrutta, ferite mamma e figlia

  • Ferrari 488 Pista, dalle corse alla strada: monta il motore V8 3.9 turbo, venduto a Perugia uno dei pochi esemplari prodotti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento