rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Economia

Luisa Spagnoli incanta il mondo dell'Alta Moda con la sua femminilità viaggiatrice e di classe (foto collezione)

Dagli outfit monocromi ai colori precisi, scelti per essere remixati creando nuovi, perfetti total look

Con un tour immaginario nei luoghi che resero intramontabile località normanna (la costa) Deauville, attualissima icona di charme della Côte Fleurie, è stata presentata la collezione Luisa Spagnoli Autunno/Inverno 2024. Dagli outfit monocromi ai colori precisi, scelti per essere remixati creando nuovi, perfetti total look: nero o bianco, blu oceano o verde militare. E poi rosso carminio, rosa baby, peonia, giallo olio, caramello e un beige venato da tocchi dorati. Un modello ispirato ad una femminilità viaggiatrice, che in questa collezione declina ogni sfumatura di magia marina fra cappe e cappotti con colli staccabili in eco-pelliccia, abiti in maglia, long dress principeschi, un universo di giacche dal taglio impeccabile.Seguendo la linea del corpo, giochi di texture alternano lucentezza e opacità fra maglieria, velluti e paillettes, lurex e pelle stampa pitone. Lucenti bottoni in metallo dorato evocano dettagli di capi nautici e marinière. 

In passerella, giacche e cappotti delineano una pacata, essenziale sensualità: quella di Anouk Aimée, protagonista a Deauville di Un homme et une femme, diretto da Claude Lelouch nel 1966. Un mondo di lunghi cappotti quasi militari, sahariane e giacche dal taglio maschile, tailleur in velluto rosa o giallo olio. Giubbotti over con ampi revers e bordi arricciati si abbinano con pantaloni a trombetta, minigonne o longuette con spacchi infiniti. L’immancabile savoir-faire Luisa Spagnoli nella maglieria spicca in modelli crop con maniche risvoltate e aperture sulla schiena, portati con culottes decorate da bottoni o aderenti pencil skirt a coste. Mentre giacche in maglia doppio petto si alternano a cardigan dove torna ricamato il nuovo logo della maison, interpretati con camice candide in seta e piccole polo in maglia aderente.

Un expertise che brilla nel volume di ampi giacconi furry morbidissimi, realizzati con i tanti colori di una soffice maglia punto pelliccia. Proseguendo sui passi di una disinvolta raffinatezza fra tailleur in pizzo di lana, abiti in più strutturata maglia a collo alto e, per la sera, un principesco long dress rosa baby in mohair.

GLI ACCESSORI DI LUSSO: BORSE, SCARPE 

Nelle borse, clutch in pelle nera o marrone intrecciate a mano, lavorate da laboratori locali, racchiudono l’artigianalità del territorio; lavorazione ripresa anche su cinturine intrecciate in pelle marrone, rosso e verde militare.

Perfette in ogni occasione le scarpe dalla linea baby con cinturino, dove una suola piatta si alterna a un più scultoreo kitten heel: in pelle nera o camoscio nero, verde militare, bruno o carminio. Lasciando spazio ai nuovi rain boots in materiale plastico nero o rosa, con suola a contrasto e logo décor

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luisa Spagnoli incanta il mondo dell'Alta Moda con la sua femminilità viaggiatrice e di classe (foto collezione)

PerugiaToday è in caricamento